venerdì,Settembre 17 2021

Eventi culturali, successo a Serra San Bruno per l’agosto del Brigante

Incontri, musica, libri e buon cibo. Bilancio positivo per il ciclo di appuntamenti messi in campo dall’associazione

Eventi culturali, successo a Serra San Bruno per l’agosto del Brigante
Uno degli appuntamenti a Serra

Un agosto fitto di incontri, di musica, di libri, di buon cibo e di socialità. La rassegna culturale estiva dell’associazione Il Brigante di Serra San Bruno si è rivelata un successo inaspettato anche per lo stesso collettivo, che ha suggellato nel migliore dei modi il suo 25esimo anno di attività con un programma ricco di eventi di qualità e molto partecipati. In migliaia, tra visitatori e residenti, si sono infatti ritrovati tra l’1 e il 23 agosto nella piazzetta del centro storico serrese antistante la sede dell’associazione.

«Il Brigante ringrazia tutti gli ospiti che con generosità e spirito di condivisione hanno reso possibile che si ripetesse ancora una volta la magia di un luogo che ogni anno viene riempito di arte e cultura: Vito Teti e Silvio Greco, Domenico Dara, Valentino Santagati ed Elena Gallo, Luca Calvetta, Chris Rundle ed Enrico Pitaro, Scutternash, Paola Coda, Sandra Berardi e Francesco Cirillo, Domenico Pisani e Aurora Deiana, Giulia Zanfino e Angelo de Luca, Giuseppina Vellone e Tonino Ceravolo, Teresa Barillari e Francesco Barreca, Emanuele Maletta e Saverio Marasco, Not only bluegrass, Eliana Iorfida».
«Il ringraziamento dell’associazione va però in particolare anche alle tantissime persone che hanno partecipato agli incontri, tutti autofinanziati: è per la collettività e per il territorio che il Brigante mette in campo il suo impegno da un quarto di secolo, continuerà a farlo nella convinzione che la cultura non debba essere autoreferenziale o appannaggio di pochi intimi, bensì accessibile a tutti e condivisa», conclude infine il sodalizio.

Articoli correlati

top