mercoledì,Novembre 30 2022

Vibo, pieno di eventi per la giornata contro la violenza sulle donne

La manifestazione è organizzata dal Comune in collaborazione con le scuole e il contributo delle associazioni. Saranno presenti anche il vescovo Attilio Nostro, il prefetto, il procuratore, il questore e le forze dell'ordine

Vibo, pieno di eventi per la giornata contro la violenza sulle donne

“Dalla violenza alla sensibilità. Mai più in silenzio”. È questo il titolo della giornata di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne organizzata dal Comune di Vibo Valentia in collaborazione con gli istituti superiori della città, che si svolgerà domani, 25 novembre, in due diverse sessioni. La sessione mattutina, dalle ore 9 alle ore 13, al Pala Morelli del Liceo Classico, vedrà i saluti delle autorità: il sindaco di Vibo Valentia Maria Limardo, l’assessore alla Cultura Antonella Tripodi, il presidente della IV commissione consiliare Antonino Roschetti; il prefetto di Vibo Valentia Roberta Lulli, il questore Cristiano Tatarelli, il procuratore Camillo Falvo. A seguire, moderati dall’assessore alle Politiche sociali Rosa Chiaravalloti, sono previsti gli interventi delle associazioni “Da donna a donna”, “Le foglie di Dafne onlus”, “Attivamente coinvolte”, “Associazione Donne medico”. Alla presenza dei rappresentanti della Questura e del Comando provinciale dei carabinieri, i ragazzi delle scuole superiori si cimenteranno in una rappresentazione scenica sul tema trattato. A conclusione della mattinata l’intervento del vescovo della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea Attilio Nostro. [Continua in basso]

La sessione pomeridiana si svolgerà invece a Palazzo Gagliardi a partire dalle ore 17 con la proiezione di un video sulle tante figure femminili che hanno avuto un ruolo significativo nel contrasto alla violenza di genere. A seguire, dopo i saluti istituzionali, dalle ore 18 protagonista
sarà l’attore Amedeo Fusco con un seminario dal titolo “La parola all’origine”, con il coinvolgimento delle associazioni. A concludere la giornata, la mostra spettacolo dell’attore Fusco che racconterà
Frida Khalo, figura emblematica della tematica affrontata.
La giornata è organizzata dal Comune con il prezioso contributo delle associazioni coinvolte, della Proloco di Vibo e degli studenti, veri protagonisti con rappresentazioni sceniche, monologhi, brani
strumentali e vocali, coreografie, videoclip, spot, cortometraggi, lavori di grafica e pittura. Le scuole partecipanti sono l’Itg-Iti, il De Filippis-Prestia, il Morelli-Colao, lo Scientifico Berto, il liceo Statale Capialbi, l’Ite Galilei, l’Ipseoa Gagliardi.

LEGGI ANCHE: Tropea, maltrattamenti in famiglia: misura cautelare per il convivente della vittima

Articoli correlati

top