martedì,Giugno 25 2024

Drapia, in località Torre Galli l’ottava edizione del “Memorial Massimo Franzè”

La gara di tiro a palla in ricordo del giovane morto prematuramente viene organizzata annualmente dalla squadra “Le pantere della sugheraia”

Drapia, in località Torre Galli l’ottava edizione del “Memorial Massimo Franzè”

Attesa per l’ottava edizione della gara di tiro a palla organizzata annualmente dalla squadra dei cinghiali “Le pantere della sugheraia”. La manifestazione sportiva viene anche in questo 2024 promossa in ricordo del 29enne di Vibo Valentia Massimo Franzè, grande appassionato di caccia e pesca morto prematuramente alcuni anni a causa di problemi cardiaci. Il memorial si svolgerà domani 2 giugno presso il campo “Accademia tiro dinamico vibonese” di località Torre Galli, sul territorio di Drapia. Ogni tiratore dovrà colpire il bersaglio fisso posto a 50 metri di distanza con tre colpi. Il punteggio totale determinerà la classifica finale, fermo restando che eventuali spareggi si svolgeranno solo su due colpi. Il Memorial prenderà il via alle 8 con le prove di tiro che si protrarranno fino alle 8.45. L’inizio della competizione agonistica è previsto alle 9, fermo restando che le iscrizioni e le reiscrizioni alla gara si potranno effettuare fino alle 17 della stessa giornata. La partecipazione al torneo avverrà previa decisione dell’apposita direzione di gara costituita dal poligono ospitante. I competitors potranno utilizzare armi di tutti i tipi di calibro ad anima liscia e ad uso caccia, anche con tacca di mira per i tiratori. A differenza degli scorsi anni non saranno invece consentiti congegni laser e ottici.  Per quanto riguarda i tiratori, al vincitore dell’ottava edizione del “Memorial Massimo Franzè” andranno un buono spesa di 300 euro e una coppa. Il secondo e il terzo classificato, invece, riceveranno rispettivamente due buoni di 200 e 100 euro e altrettanti trofei. Medesimi premi andranno anche ai primi tre classificati della categoria cacciatori. Nel corso della gara di tiro a palla sul campo sarà disponibile anche un apposito punto ristoro.

Articoli correlati

top