mercoledì,Luglio 24 2024

Camera dei deputati: il vibonese Mangialavori (Fi) presidente della Commissione Bilancio

Soddisfatta per la nomina il sindaco di Vibo Maria Limardo: “La città tutta deve sentire come proprio questo riconoscimento, con la consapevolezza che la nostra Vibo Valentia sarà sempre dalla sua parte”. Ecco gli altri nomi per le presidenze di altre Commissioni

Camera dei deputati: il vibonese Mangialavori (Fi) presidente della Commissione Bilancio
Giuseppe Mangialavori e Maria Limardo
Giuseppe Mangialavori

E’ Giuseppe Mangialavori, deputato vibonese di Forza Italia, nonché coordinatore regionale del partito, il nuovo presidente della Commissione Bilancio della Camera dei Deputati. La Commissione Salute dovrebbe invece andare all’ex governatore sardo Ugo Cappellacci, a danno dell’ex sindaco di Verona, Flavio Tosi, e dell’ex sottosegretaria Deborah Bergamini. Per gli Affari Costituzionali il favorito è Nazario Pagano, mentre non sembra avere chance un altro deputato vicino a Tajani, Francesco Battistoni, che aspirava alla commissione Ambiente.  Al Senato, i forzisti puntano su Stefania Craxi agli Esteri (alla Camera la commissione dovrebbe andare a FdI, con l’ex ministro Giulio Tremonti) e ai Lavori pubblici, con Gianfranco Micciché. Claudio Fazzone dovrebbe andare al Copasir, come membro semplice. [Continua in basso]

Maria Limardo

Sulla nomina di Giuseppe Mangialavori interviene il sindaco di Vibo Valentia Maria Limardo con le seguenti dichiarazioni: “Un giusto riconoscimento per le capacità, l’esperienza e la correttezza che da sempre hanno contraddistinto l’attività politica di Giuseppe Mangialavori. Un incarico di grande rilevanza che sancisce il valore e le qualità, se mai ce ne fosse stato bisogno, dell’onorevole Mangialavori, e che premia – sostiene il primo cittadino di Vibo – l’azione di chi ha sempre lavorato al fianco delle persone, degli amministratori, per raggiungere il bene supremo per un politico che è il benessere dei cittadini. È anche per tale motivo – conclude il sindaco di Vibo Valentia – che la città tutta deve sentire come proprio questo riconoscimento. A Giuseppe vanno i miei auguri di un proficuo lavoro per il bene del Paese, con la consapevolezza che la nostra Vibo Valentia sarà sempre dalla sua parte”.

LEGGI ANCHE: I retroscena del “caso Mangialavori” fra inchieste, una politica vibonese miope e i silenzi che non pagano

Il mancato incarico di governo a Mangialavori non penalizza la Calabria e il Vibonese ma ridimensiona solo il suo ruolo

Governo Meloni, ecco la lista dei sottosegretari in Cdm: il deputato vibonese Mangialavori (Fi) è fuori

Meloni irritata per la “batteria di fuoco” azzurra pro Mangialavori lo esclude da sottosegretario

Sottosegretari, Il Fatto Quotidiano sul “caso Mangialavori” che «Meloni non vuole» svela nuovi retroscena

“Caso Mangialavori”, pressing su Meloni pure da Occhiuto e dal vicepresidente della Camera

Sottosegretari, La Repubblica e “caso Mangialavori”, alcuni sindaci in difesa del deputato

Sottosegretari, La Repubblica svela i clamorosi retroscena sul nome del deputato vibonese Mangialavori

Articoli correlati

top