martedì,Aprile 23 2024

Vibo, il consigliere Soriano accende i riflettori sul Cancello Rosso: “Privo di qualsiasi decoro”

Il capogruppo del Pd invita i residenti a chiedere al sindaco Maria Limardo "Rispetto per i cittadini"

Vibo, il consigliere Soriano accende i riflettori sul Cancello Rosso: “Privo di qualsiasi decoro”

Il popoloso quartiere Cancello Rosso di Vibo Valentia, in prossimità del centro storico, è un’area che necessita di evidenti lavori di ripristino, soprattutto per quanto attiene la sfera estetica. E’ quanto riassunto dal capogruppo del Pd, Stefano Soriano, consigliere comunale in seno all’opposizione a Palazzo Luigi Razza: “C’era una volta il quartiere Cancello Rosso, una zona residenziale a pochi passi dal centro con una vista sul nostro meraviglioso mare e nelle belle giornate, anche sullo Stromboli”. Secondo Soriano: “Dopo almeno un decennio di abbandono da parte di amministrazioni ovviamente di centrodestra, la situazione è quella che si vede nelle foto – il consigliere ha infatti scattato numerose foto per documentare le condizioni in cui versa il quartiere – 70 sfumature di buche grigie accolgono oramai da anni i residenti e chiunque voglia entrare in uno dei quartieri che erano davvero  giardini sul mare e che oggi vivono il peggior periodo della loro storia”. [Continua in basso]

Il capogruppo del Pd, dopo aver pubblicato gli scatti sui social, ha invitato i cittadini residenti nel quartiere Cancello Rosso, a rivolgersi al sindaco della città: “Credo che ognuno dei residenti dovrebbe scrivere un post, una lettera o mandare una foto al sindaco Maria Limardo, chiedendo rispetto per i cittadini che hanno scelto di vivere acquistando o affittando una  casa in questo quartiere che è privo di qualsiasi decoro pur essendo a poche centinaia di metri dal Palazzo comunale. Io cercherò di fare la mia parte”.

LEGGI ANCHE :Vibo, cittadini stanchi e infuriati per le strade “colabrodo”

Strade colabrodo a Vibo Valentia, cittadini esasperati: «Città groviera» – Video

Contrada Bitonto: «Le buche sulle strade come la ‘nduja e la cipolla di Tropea, un tratto identitario»

Vibo, dopo la pioggia nuovi disagi sul manto stradale “crivellato” di buche

Articoli correlati

top