venerdì,Luglio 19 2024

Vibo Valentia, Antonio Lo Schiavo: «Città sopraffatta dai problemi»

Il consigliere regionale: «È tempo di costruire un’alternativa e che la politica ritrovi il suo spirito di servizio»

Vibo Valentia, Antonio Lo Schiavo: «Città sopraffatta dai problemi»
Antonio Lo Schiavo
Il Comune di Vibo Valentia

«L’ennesima crisi politica che interessa il Comune di Vibo Valentia arriva nel momento forse peggiore, caratterizzato com’è da numerose emergenze. A farne le spese, mentre la politica si accapiglia, sono i cittadini, smarriti e sopraffatti dai disservizi, e increduli di fronte ad un dibattito che stentano a comprendere e ad accettare». È quanto dichiara, in un comunicato stampa, il consigliere regionale Antonio Lo Schiavo, presidente del Gruppo misto – Liberamente progressisti. «L’acqua che manca per diverse ore al giorno in varie zone di città e frazioni; il decoro urbano che lascia a desiderare; le strade dissestate e invase da vegetazione; le acque di balneazione lungo il litorale cittadino sempre meno pulite e sempre più interessate da sporcizia e liquami di dubbia provenienza. E via via elencando criticità e problemi. Di fronte a un quadro così desolante occorre costruire un’alternativa ai governi di centrodestra che da quindici anni ormai guidano ininterrottamente la città. Serve recuperare la funzione più alta della politica, quella del servizio ai cittadini, coinvolgendo le organizzazioni di categoria, l’associazionismo, il volontariato, le istituzioni, per un patto di solidarietà e per la rinascita di una città agonizzante. Non è più una questione di divisione tra destra o sinistra, serve oggi costruire un’alternativa che prenda forma in una coalizione ampia, coinvolgendo tutte le forze migliori della società vibonese che ritengono necessario aprire una nuova stagione per la nostra città», conclude Lo Schiavo.

LEGGI ANCHE: Comune Vibo, la coordinatrice provinciale M5s Santoro: «Limardo e soci si dimettano»

Comune di Vibo, il Movimento Cinque Stelle: «Amministrazione Limardo ormai fallita»

Comune di Vibo e dimissioni assessori, Di Bartolo (Pd): «Fine della corsa, città in abbandono»

Comune di Vibo, il sindaco Limardo: «Incomprensibili le dimissioni di tre assessori»

Articoli correlati

top