giovedì,Luglio 25 2024

Mancanza di acqua a Piscopio: il consigliere Soriano punta il dito contro il sindaco

L'esponente dem specifica che il primo cittadino di Vibo aveva preso un impegno preciso a luglio circa la risoluzione del problema che, invece, ad oggi resta irrisolto

Mancanza di acqua a Piscopio: il consigliere Soriano punta il dito contro il sindaco
Stefano Soriano e Maria Limardo

“Il sindaco aveva preso un impegno preciso quando a luglio aveva incontrato alcuni cittadini di Piscopio nella sala consiliare: risolvere il problema della mancanza totale di acqua nelle zone interessate (via Lucca, parte di via Messina e via Tazza), ma dopo più di un mese di temperature record il problema persiste e intere famiglie, anche con persone anziane o disabili, hanno dovuto passare l’intera estate senza acqua”. Così il consigliere comunale Stefano Soriano il quale aggiunge “neanche un’ora di acqua al giorno per poter sbrigare le questioni ordinarie. Una situazione non da paese civile. Nessuna soluzione ad un problema che doveva essere affrontato in prima persona dal sindaco per come promesso in quel famoso incontro. Nessuna chiarezza su quali le cause, solo tante scuse. La Sorical ha più volte ribadito che la portata dell’acqua inviata nel quartiere Piscopio è la stessa della scorsa stagione estiva. E allora quali i motivi? Dispersione nella rete idrica? Allacci non regolari? Ma da quell’incontro di luglio l’acqua manca anche nella nuova rete idrica. E quindi? Perché L’amministrazione in questi quasi 5 anni non è intervenuta? Non si è neanche riusciti a completare gli allacci alla rete nuova delle persone che ne hanno fatto richiesta. Ma poi perché mantenere in pressione due reti? In ogni caso il problema non è allo stato risolto – ribadisce Soriano – anzi se possibile è peggiorato e in un paese normale su una questione del genere il sindaco o fa chiarezza e dice quali sono le difficoltà e quali le soluzioni a breve o lungo termine o se non ci ha capito nulla chiede scusa e si dimette. In un paese normale, ma Vibo Valentia da 15 anni non è più un paese normale”.

LEGGI ANCHE: Carenza idrica a Coccorino, il consigliere Ventrice scrive al prefetto e ai carabinieri

Estate infernale a Vibo Marina e Piscopio, acqua col contagocce e tanta rabbia – Video

Depurazione: Tonino Daffinà subcommissario nazionale, ma Schifani lo contesta

Acqua non potabile a Briatico, arriva l’ordinanza del sindaco Vallone

top