domenica,Maggio 9 2021

Pfizer torna disponibile a Vibo, le vaccinazioni proseguono a pieno regime – Video

Nel pomeriggio di ieri raccolto da centinaia di persone l'appello del commissario Bernardi. Non manca qualche intoppo sulla piattaforma

Pfizer torna disponibile a Vibo, le vaccinazioni proseguono a pieno regime – Video

Ha sortito gli effetti sperati l’appello lanciato attraverso le nostre colonne dal commissario straordinario dell’Asp di Vibo Valentia Maria Bernardi che invitava gli over 60 anche senza prenotazione a recarsi al palazzetto dello sport per vaccinarsi.

E se in mattinata solo poco più di 500 persone si era presentato nella struttura di viale della Pace, nel pomeriggio e fino a sera si sono registrate numerose presenze. 2700 gli over 60 e categorie fragili che hanno ricevuto il vaccino nella due giorni di vax day.

Operazioni riprese stamattina con un flusso moderato di persone grazie soprattutto alla piena disponibilità del vaccino Pfizer il cui esaurimento delle scorte nei giorni scorsi aveva provocato ingorghi e malumori tra le tante persone giunte da ogni parte della Regione costrette a tornare indietro.

Eppure i problemi non mancano come denuncia un pensionato che da giorni non riesce a prenotarsi sulla piattaforma: «Non c’è disponibilità a Vibo, mi dovrei rivolgere ad altre province, ma perché? Io il vaccino voglio farlo qui. Non posso spostarmi». È in fila come altri, ma solo per chiedere informazioni. Lamenta l’assenza di pensiline a protezione della pioggia o del sole.

Restano ancora le tante reticenze legate all’AstraZeneca che ieri ha spinto il commissario straordinario dell’Asp a lanciare un appello, l’ennesimo: «Bisogna avere paura del Covid – ha ribadito – non del vaccino». Emblematici gli ultimi dati che confermano una preoccupante impennata di casi Covid: solo ieri in Calabria sono stati registrati 484 nuovi positivi e 5 morti.

Articoli correlati

top