giovedì,Maggio 6 2021

Vax day nel Vibonese, quasi 4mila dosi somministrate nei primi due giorni

Sono 3782 le persone che si sono sottoposte all'inoculazione del siero anti Covid. Nell'Asp di Vibo da inizio campagna sono state usate oltre 55mila dosi

Vax day nel Vibonese, quasi 4mila dosi somministrate nei primi due giorni

Sono 3782 le dosi di vaccino anti coronavirus somministrate dall’Asp di Vibo Valentia nei primi due giorni di Vax day. Il numero più consistente è quello relativo al primo maggio: nel Vibonese quel giorno sono state 2078 le persone che si sono sottoposte all’inoculazione del siero. Il giorno dopo, 2 maggio, 1704.

Numeri leggermente al di sopra di quelli registrati nei tre giorni precedenti, nei quali si rileva comunque una media di 1500 somministrazioni al dì. Dall’inizio della campagna vaccinale, sono in totale 55.623 le dosi somministrate nell’Asp di Vibo.

Il Vax day andrà avanti ancora oggi e domani. La campagna è rivolta a over 60, soggetti fragili, insegnanti di ogni ordine e grado e caregiver. Alle persone al di sopra degli 80 anni e ai soggetti fragili sarà somministrato il vaccino Pfizer mentre, a tutti gli altri, l’Astrazeneca, salvo incompatibilità risultanti in fase di anamnesi.

Ecco i centri vaccinali attivi nel Vibonese, dalle ore 9 alle 20:

  • Vibo Valentia (Palavalentia)
  • Serra San Bruno (Palazzetto dello Sport)
  • Ricadi (Palazzetto dello Sport)

Per prenotarsi, si può chiamare o mandare un sms al numero verde 800.00.99.66 o sulla piattaforma www.prenotazioni.vaccinicovid.gov.it. Inoltre, dal 29 aprile è attivo un numero regionale 0961 789775 (operativo da lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17, sabato dalle ore 9 alle ore 13, festivi esclusi) per chiedere informazioni e comunicare disagi ai quali gli operatori cercheranno di dare risposte o soluzione in tempi rapidi.

Articoli correlati

top