martedì,Ottobre 19 2021

Covid nel Vibonese, altri 12 casi registrati, sale a 140 il numero dei positivi al virus

Altri 212 casi di coronavirus nelle ultime 24 ore in Calabria. Cosenza e Reggio registrano il numero più alto di contagi. Effettuati oltre 3mila tamponi

Covid nel Vibonese, altri 12 casi registrati, sale a 140 il numero dei positivi al virus

Altri 212 casi di coronavirus, un decesso a Reggio Calabria, 76 guariti e 3.129 tamponi in un giorno. Questi sono i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle AA.SS.PP. della Regione Calabria. In particolare a Catanzaro registrati 19 nuovi contagi, a Cosenza 81, Crotone 18, Reggio Calabria 70, Vibo Valentia 12  e Estero 9. In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 1.022.490 (+3.129) mentre le persone risultate positive al Coronavirus sono 72.679 (+212) rispetto a ieri.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

  • Catanzaro: casi attivi 234 (10 in reparto, 0 in terapia intensiva, 224 in isolamento domiciliare); casi chiusi 10.357 (10.210 guariti, 147 deceduti);
  • Cosenza: casi attivi 939 (39 in reparto, 1 in terapia intensiva, 899 in isolamento domiciliare); casi chiusi 23.115 (22.535 guariti, 580 deceduti);
  • Crotone: casi attivi 263 (4 in reparto, 0 in terapia intensiva, 259 in isolamento domiciliare); casi chiusi 6.705 (6.603 guariti, 102 deceduti);
  • Reggio Calabria: casi attivi 1.266 (37 in reparto, 2 in terapia intensiva, 1.227 in isolamento domiciliare); casi chiusi 23.345 (22.999 guariti, 346 deceduti);
  • Vibo Valentia: casi attivi 140 (4 in reparto, 0 in terapia intensiva, 136 in isolamento domiciliare); casi chiusi 5.611 (5.519 guariti, 92 deceduti).

L’Asp di Catanzaro comunica 24 nuovi soggetti positivi di cui 5 fuori regione.L’Asp di Crotone comunica 19 soggetti positivi di cui 1 fuori regione e un guarito fuori regione. L’Asp di Cosenza comunica: “2 nuovi casi a domicilio residenti fuori regione ed un guarito residente fuori regione, precedentemente comunicato tra i residenti”.

Articoli correlati

top