mercoledì,Febbraio 28 2024

Ospedale di comunità a Tropea, via libera al progetto: ecco lavori e costi previsti

Il documento di fattibilità tecnico-economica è stato approvato dall'Asp di Vibo Valentia. La nuova struttura sanitaria sorgerà in un piano del nosocomio esistente e sarà dotata di 20 posti letto

Ospedale di comunità a Tropea, via libera al progetto: ecco lavori e costi previsti
L'ospedale di Tropea
La sede dell’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia

I mali che affliggono la sanità alle nostre latitudini sono noti: carenza di medici, apparecchiature e strutture vecchie e con poca manutenzione, servizi che zoppicano. Non è esente l’ospedale di Tropea: a dimostrazione, l’ultimo caso è lo stop per diversi giorni alle sedute di chemioterapia poiché l’unico medico anestesista-rianimatore in servizio era in malattia. Ma, se tutto dovesse andare in porto, le cose sarebbero destinate a migliorare. Proprio a Tropea, grazie alle opportunità offerte dal Pnrr, è previsto che sorga un Ospedale di comunità e in questa direzione nelle ultime ore sono stati fatti dei passi in avanti. L’Asp di Vibo Valentia ha infatti approvato con apposita delibera il progetto di fattibilità tecnico-economica: nelle intenzioni, si tratta di riconvertire il quarto piano del presidio ospedaliero esistente per realizzare la nuova struttura sanitaria. [Continua in basso]

Cos’è un Ospedale di comunità

L’Ospedale di comunità è una struttura sanitaria di assistenza intermedia, destinata a ricoveri brevi per pazienti che hanno bisogno di cure a bassa intensità clinica. Fungono anche da luogo di transizione tra post-operatorio e dimissioni e contribuiscono a decongestionare ospedali e Pronto soccorso. È previsto almeno un Ospedale di comunità con 20 posti letto ogni 100mila abitanti. Vi lavoreranno 7-9 infermieri, 4-6 oss, 1-2 unità di altro personale sanitario con funzioni riabilitative, 1 medico per 4-5 ore al giorno 6 giorni su 7. Nel Vibonese grazie al Pnrr ne dovrebbero sorgere due, oltre che a Tropea anche a Soriano.

Gli interventi previsti a Tropea

«L’Asp di Vibo Valentia attraverso la riconversione del piano quarto dell’ospedale di Tropea a Ospedale di Comunità intende offrire, con carattere di assoluta risolutezza ed urgenza, una struttura sanitaria che sia baricentrica e raccolga le istanze di un comprensorio alquanto sacrificato da un punto di vista dell’assistenza alla salute». Si legge così nella relazione che è inclusa nel progetto di fattibilità tecnico-economica e che illustra nel dettaglio gli interventi da realizzare.

Si tratta in particolare di lavori di ristrutturazione e riorganizzazione degli ambienti interni; rifacimento dei servizi igienici (attualmente «in cattivo stato di conservazione»); adeguamento degli impianti elettrico, di condizionamento e riscaldamento, di distribuzione dei gas medicali, antincendio (quest’ultimo, è scritto nella relazione, risultato nel corso dei sopralluoghi «non conforme all’attuale normativa»). L’area degenza prevede 20 posti letto e importanza verrà data anche all’ingresso e area d’attesa: «È la parte in cui l’utente passa la maggior parte del tempo – si legge nella relazione approvata dall’Asp -, di conseguenza questi sono gli spazi che maggiormente contribuiranno a definire l’immagine dell’Ospedale di comunità. Si cercherà quindi di creare ambienti piacevoli, dal punto di vista della definizione dello spazio, dei colori, degli arredi e della progettazione della luce». [Continua in basso]

Costi e tempi di realizzazione

La spesa complessiva è pari a 2,5 milioni euro. Sui tempi di realizzazione il Piano di ripresa e resilienza (Pnrr) pone come data limite il 2026. Ora, i prossimi passi riguarderanno la redazione dei progetti definitivo ed esecutivo, solo dopo si passerà all’affidamento dei lavori. Per quanto concerne infine quello che potrebbe essere un grosso ostacolo per il pieno funzionamento dell’Ospedale di continuità, ossia la carenza di operatori sanitari, nella relazione è specificato che «l’operatività in termini di risorse umane sarà garantita tra un incremento sostanziale del personale».

LEGGI ANCHE: Ospedale Tropea, sullo scempio della sanità locale parlano i sanitari

Case di comunità nel Vibonese: approvati i progetti di fattibilità tecnica ed economica

Articoli correlati

top