giovedì,Luglio 25 2024

Jonadi diventa un comune cardioprotetto, donato un defibrillatore

L'associazione “Conoscere Jonadi” ha consegnato o strumento salva vita che è stato installato all'ingresso del Municipio a disposizione della comunità

Jonadi diventa un comune cardioprotetto, donato un defibrillatore
Jonadi defibrillatore

Jonadi è divenuto ufficialmente un comune cardioprotetto. Da qualche giorno infatti, in Municipio è presente un defibrillatore a beneficio della comunità, installato in modo tale da consentire la massima accessibilità a tutti. In occasione della consegna, l’amministrazione comunale di Jonadi ha organizzato anche un momento di approfondimento sull’utilizzo di questo strumento, grazie alla presenza qualificata del tecnico BLSD Antonino Lauricella. Il defibrillatore è stato donato dall’Associazione “Conoscere Jonadi” guidata dal presidente Antonio Rossi, che ha voluto ringraziare l’Amministrazione per aver proposto e promosso questa importante iniziativa. Uno strumento che potrà essere utilizzato gratuitamente anche dalle tante associazioni presenti sul territorio in occasione delle manifestazioni organizzate. Il sindaco Fabio Signoretta, a chiusura della manifestazione, ha tenuto a ringraziare l’Associazione Conoscere Jonadi, l’assessore Valentina Fusca, il consigliere Vincenzo Ciardulli e il tecnico Antonino Lauricella.

LEGGI ANCHE: Sim carabinieri Calabria: successo per il corso di formazione Blsd a Serra San Bruno

Speciale riconoscimento nazionale per gli studenti della scuola media di Jonadi -Video

A Jonadi l’incontro su “Assunzione dei lavoratori e collocamento mirato”

Articoli correlati

top