sabato,Luglio 13 2024

Nicotera, visita del commissario Asp all’ospedale: si valuta il ritorno di una postazione 118

A riferirlo è il movimento politico Indipendenza, dopo il caso del giovane padre di famiglia che per essere soccorso ha dovuto attendere i carabinieri e solo dopo l’arrivo dell'ambulanza

Nicotera, visita del commissario Asp all’ospedale: si valuta il ritorno di una postazione 118
L'ospedale di Nicotera

Dopo l’episodio del giovane padre di famiglia che per essere soccorso ha dovuto attendere i carabinieri e solo dopo l’arrivo del 118, forse qualcosa si muove. A darne notizia è il vice coordinatore provinciale del movimento politico Indipendenza Enzo Comerci, che riferisce di una visita del commissario dell’Asp di Vibo Valentia Antonio Battistini proprio all’ospedale di Nicotera, per «rendersi conto di persona della disastrata postazione di Guardia Media e valutare, in loco, la possibilità della istituzione di una postazione di 118 da noi invocata per l’ennesima volta».

Leggi anche ⬇️

Nell’occasione Battistini ha anche potuto verificare l’avanzamento dei lavori che sono in corso nella struttura ospedaliera, per la riqualificazione della facciata esterna e per realizzazione della Casa di comunità. «Il commissario – riferisce Comerci – è impegnato a rendere adeguatamente funzionale la Guardia medica intercomunale nonché a dislocare su Nicotera un mezzo di soccorso medicalizzato. Prendiamo atto del risveglio dal lungo, colpevole, torpore del management dell’Asp, con la cautela di San Tommaso, che non frena minimamente la nostra volontà di incontrare, sulla gravissima situazione in cui sono stati lasciati, da anni, i cittadini di Nicotera e dei Comuni vicini, il procuratore della Repubblica».

Articoli correlati

top