domenica,Maggio 9 2021

Covid nel Vibonese, 4 nuovi casi a Cessaniti e 3 a Serra San Bruno

Altri contagi riscontrati nella frazione Pannaconi e nel comune montano. A comunicare l’esito dei tamponi sono stati i sindaci, che invitano alla prudenza e al rispetto delle regole

Covid nel Vibonese, 4 nuovi casi a Cessaniti e 3 a Serra San Bruno

«È appena terminata un’altra verifica straordinaria, mediante tamponi antigenici rapidi, organizzata al fine di verificare un presunto focolaio nella frazione Pannaconi.

Purtroppo, l’esito dei tamponi ha evidenziato altri 4 casi di positività al Covid19, di cui 3 a Pannaconi e 1 a Cessaniti». È quanto comunica il sindaco Francesco Mazzeo.

«Giovedì prossimo – si legge in una nota -, dopo aver effettuato il relativo contact tracing, procederemo ad effettuare un nuovo screening sui contatti diretti ed indiretti dei soggetti positivi. Grazie, ancora una volta, a tutti coloro che stanno rispondendo al nostro invito, prestando la loro opera in maniera volontaria e gratuita, dimostrando un grande senso civico».

LEGGI ANCHE: Seconda ondata inarrestabile: salgono a 33 i casi a Ionadi, 66 a Monterosso

Anche a Serra nuovi casi. Lo comunica il sindaco Alfredo Barillari: «Continuano ad arrivare gli esiti dei tamponi relativi ai “casi sospetti” monitorati durante le festività – spiega il primo cittadino -. A tal proposito, registriamo 3 nuovi casi di positività al Covid: si tratta di contatti diretti già in isolamento da giorni. Le persone positive sono, dunque, 15 e tutte in buone condizioni. Ribadisco con forza l’invito ad usare tutte le precauzioni, soprattutto ai più giovani: indossare la mascherina e rispettare il distanziamento, significa innanzitutto tutelare la salute dei nostri anziani. In questi mesi di tracciamenti e ordinanze, diverse volte, la preoccupazione per persone fragili ha occupato i pensieri di intere famiglie. Evitiamo di mettere in pericolo la salute di chi, di fronte a questo virus, è più debole».

Articoli correlati

top