Emergenza Covid, chiusi gli uffici provinciali per disinfezione

Dopo la positività del presidente Salvatore Solano è stato ordinato di liberare tutti i locali. Si riprenderà a lavorare normalmente da mercoledì
Dopo la positività del presidente Salvatore Solano è stato ordinato di liberare tutti i locali. Si riprenderà a lavorare normalmente da mercoledì
Informazione pubblicitaria
Il presidente della Provincia Salvatore Solano

Chiusi da lunedì 22 febbraio per 48 ore gli uffici della Provincia di Vibo Valentia al fine di effettuare una disinfezione e pulizia straordinaria di tutti gli uffici provinciali che riprenderanno il normale funzionamento a partire da mercoledì 24 febbraio. La pulizia straordinaria e la disinfezione hanno reso necessario liberare tutti gli uffici provinciali già a partire da oggi pomeriggio, atteso che lo stesso presidente della Provincia di Vibo Valentia, Salvatore Solano, è risultato positivo al Covid-19 e da qui la necessità di un’ordinanza formata dallo stesso a tutela della salute pubblica e della salubrità degli ambienti di lavoro. Contestualmente sono stati attivati gli ordinari protocolli sanitari di sicurezza. Copia dell’ordinanza firmata da Salvatore Solano è stata trasmessa al prefetto, al questore, al comando provinciale dei carabinieri e della guardia di finanza, all’Asp ed ai responsabili delle strutture gestionali della Provincia.

LEGGI ANCHE: Covid: positivo il presidente della Provincia, in quarantena anche sindaco e prefetto di Vibo