lunedì,Aprile 22 2024

Ambito Territoriale di Vibo: Avviso per l’accreditamento e l’aggiornamento dell’albo

Il bando è rivolto ai soggetti del Terzo settore per l’erogazione di prestazioni socio-assistenziali nell’ambito di progetti di assistenza domiciliare a favore dei soggetti non autosufficienti, di inclusione sociale e di percorsi di accompagnamento all’autonomia personale

Ambito Territoriale di Vibo: Avviso per l’accreditamento e l’aggiornamento dell’albo

Pubblicata dall’Ufficio Piano del Comune di Vibo Valentia, ente capofila dell’Ambito Territoriale numero 1, la manifestazione di interesse per l’accreditamento di soggetti del Terzo settore e per l’aggiornamento dell’albo dei soggetti già accreditati per l’erogazione di prestazioni socio-assistenziali nell’ambito di progetti di assistenza domiciliare a favore dei soggetti non autosufficienti, di inclusione sociale e di percorsi di accompagnamento all’autonomia personale. In pratica – si legge nell’Avviso pubblico – «si intende aggiornare ed implementare con nuovi eventuali accreditamenti l’albo dei soggetti accreditati per l’erogazione di prestazioni socio-assistenziali nell’ambito di progetti di assistenza domiciliare, di inclusione sociale e di percorsi di accompagnamento all’autonomia personale a favore di persone non autosufficienti. Il sistema di accreditamento richiede precise garanzie sulla continuità assistenziale, sulla qualità, sulla gestione unitaria dei servizi. La finalità è assicurare un elevato standard qualitativo dei servizi e regolare i rapporti tra committenti pubblici e soggetti che erogano i servizi». Gli interventi dovranno essere erogati in tutti i Comuni ricadenti nel territorio dell’Ambito Territoriale numero 1 di Vibo Valentia, che, oltre al Comune capoluogo, comprende anche Filadelfia, Filogaso, Francavilla, Francica, Ionadi, Maierato, Mileto, Monterosso, Pizzo, Polia, San Costantino, San Gregorio d’Ippona, Sant’Onofrio, Stefanaconi, Vibo Valentia.

Il presente Avviso, infine, è rivolto a tutti gli organismi della cooperazione, associazioni ed enti di promozione sociale, e comunque a tutti i soggetti in possesso dei requisiti necessari per erogare servizi e/o prestazioni socio-assistenziali di carattere domiciliare e di inclusione sociale. I soggetti interessati in possesso dei requisiti richiesti possono presentare la domanda di accreditamento presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Vibo Valentia entro 30 giorni dalla pubblicazione del presente Avviso.

Articoli correlati

top