sabato,Aprile 20 2024

Filogaso, acceso l’albero di Natale nel ricordo della piccola Matilde

La bimba è scomparsa tre anni fa. La cerimonia nel cortile della scuola elementare, alla presenza del vescovo Attilio Nostro che ha benedetto l'abete e i bambini

Filogaso, acceso l’albero di Natale nel ricordo della piccola Matilde
La benedizione del vescovo

Anche quest’anno nel cortile della scuola elementare di Filogaso l’albero di Natale è stato acceso nel ricordo della piccola Matilde, la bimba di 9 anni portata via da un cancro nel 2019. L’abete – piantato in occasione del primo anniversario dalla sua scomparsa su iniziativa dei genitori che hanno fondato l’associazione onlus “I sogni di Matilde” – è stato addobbato dagli alunni della scuola primaria. Per la cerimonia di accensione, che si è tenuta nella giornata di ieri, è arrivato a Filogaso il vescovo della diocesi Mileto-Nicotera-Tropea monsignor Attilio Nostro, che ha benedetto l’albero e i bambini presenti. Quest’ultimi hanno poi “colorato” la mattinata con i loro canti e i pensieri dedicati alla piccola Matilde. Presente anche l’amministrazione comunale che ha inteso dire grazie «al dirigente Vitale per l’invito, alla vicepreside Marisa Lo Bianco, al Dsga Rosaria Imineo, al personale ata, ai docenti, agli alunni delle scuole infanzia, primaria e secondaria di Filogaso, a don Giancarlo e ai dipendenti e lavoratori della mobilità del Comune. Un particolare ringraziamento ai genitori della piccola Matilde, che mantengono vivo il suo ricordo attraverso lodevoli iniziative di beneficenza».

LEGGI ANCHE: Filogaso, procedono i lavori per il centro sportivo polivalente

A Filogaso “I sogni di Matilde” diventano ancora una volta realtà

Articoli correlati

top