mercoledì,Febbraio 28 2024

Serra, il presidente della Provincia visita i plessi scolastici

Corrado L'Andolina ha fatto il suo primo sopralluogo istituzionale nelle scuole del centro montano amministrato dal sindaco Alfredo Barillari

Serra, il presidente della Provincia visita i plessi scolastici
Corrado L’Andolina e Daniele Galeano

“Il nuovo presidente della provincia, Corrado Antonio L’Andolina, da me accompagnato, nella mia qualità di consigliere provinciale, – fa sapere Daniele Galeano – si è intrattenuto tutta la mattinata nella nostra Serra. È la sua prima visita subito dopo la sua recentissima proclamazione ed è un vero orgoglio per noi che abbia deciso di iniziare il suo mandato proprio da qui. Questo non può essere che sintomo, d’altronde, del fatto che stiamo lavorando bene, uniti, mantenendo alta l’attenzione sul nostro entroterra”. Ad accogliere il presidente L’Andolina, il dirigente Carolina Bellantoni e i tecnici della Provincia, oltre a Galeano, è stato naturalmente il sindaco di Serra Dan Bruno, Alfredo Barillari e l’assessore all’istruzione, Raffaela Ariganello. Durante la visita, è stato effettuato un sopralluogo presso la palestra interscolastica di via Guardiaboschi Mulè, “per verificare lo stato delle cose e far sì che il nostro presidente – ha spiegato Galeano – si renda conto da vicino delle problematiche esistenti, delle quali mi sto largamente occupando in questo anno, attraverso continue ricerche di bandi per ottenere i necessari finanziamenti, per intervenire definitivamente con le relative soluzioni”. [Continua in basso]

Un ulteriore sopralluogo, è stato effettuato all’interno dei plessi scolastici di Serra San Bruno. “Va tutelato, con massima urgenza il diritto allo studio dei nostri ragazzi e ovviamente il diritto alla sicurezza, per questo è importante fare adeguati interventi di riqualificazione e assicurare edifici scolatici moderni e dignitosi. – ha aggiunto il consigliere provinciale Galeano – Come già a tutti noto, occorrono lavori urgenti di manutenzione agli impianti di riscaldamento. Problema a me caro e per il quale mi sto spendendo in prima persona dinanzi alle competenti Autorità, rassicurando da tempo dirigenti e studenti. L’incontro rappresenta anche l’occasione per presentare al presidente i risultati raggiunti ad oggi e l’impegno futuro. Siamo orgogliosi di far vedere i segni, le opere e i fatti che dimostrano la forza della nostra cittadina e di chi la abita, – ha concluso – chiederemo un rapporto costante con le Istituzioni quindi, poiché c’è tanto fare, soprattutto nei centri storici come il nostro, cuore pulsante della nostra identità. Aree che di conseguenza richiedono attenzioni e cure particolari per svariati motivi e di facile intuizione. Sicuro che questa scelta del presidente di iniziare il suo cammino da Serra San Bruno non sia un caso”. 

LEGGI ANCHE: Giornata internazionale contro il cancro: a Serra un evento per informare e sensibilizzare

Due fratelli e un’unica passione: a Serra il pane di Bruno e Andrea fatto come una volta

Articoli correlati

top