lunedì,Luglio 22 2024

La Uici di Vibo celebra la “Giornata Nazionale del Braille”

Ecco quando e dove si svolgerà l'evento di sensibilizzazione dell'opinione pubblica nei confronti delle persone non vedenti

La Uici di Vibo celebra la “Giornata Nazionale del Braille”

La Giornata Nazionale del Braille è una ricorrenza istituita con la legge n. 126 del 3 agosto 2007 . Si celebra annualmente il 21 febbraio , quale momento di sensibilizzazione dell’opinione pubblica nei confronti delle persone non vedenti, in coincidenza con la Giornata Mondiale della Difesa dell’Identità Linguistica, promossa dall’Unesco (l’organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura). Infatti, questo sistema – ideato dal giovane francese non vedente Louis Braille nella prima metà dell’ottocento – consente ai ciechi di accedere al patrimonio culturale scritto dell’umanità, rimanendo insostituibile anche in tempi tecnologicamente evoluti come i nostri. La Sezione Uici di Vibo Valentia celebrerà la Giornata Nazionale del Braille 2023 con la consegna ufficiale degli attestati di partecipazione a quanti hanno frequentato il corso di lettura e scrittura Braille “Nuovi Percorsi Inclusivi”, che ha
sviluppato – in 20 lezioni di due ore cadauna – anche elementi di tiflodidattica, normative vigenti, tifloinformatica e oftalmologia. A significare la forte connessione tra il Sistema di Lettura e Scrittura Braille ed il mondo della formazione, gli attestati verranno consegnati, oltre che dai dirigenti sezionali, anche dai ragazzi non vedenti inseriti nelle scuole pubbliche della provincia di Vibo Valentia. L’evento si celebrerà
nella Sala Meeting Uici alle ore 17.

LEGGI ANCHE: Pizzo, bilancio positivo per la Giornata del cieco. L’Uici: «È stato un ritorno alla tradizione»

Articoli correlati

top