venerdì,Giugno 14 2024

Assistenza agli anziani dell’Ats di Vibo, il Comune avvia il servizio per i richiedenti

Dall'ente fanno inoltre sapere che a breve saranno pubblicati gli avvisi rivolti agli utenti che potranno beneficiare di una serie di servizi messi a disposizione dell’Ambito territoriale

Assistenza agli anziani dell’Ats di Vibo, il Comune avvia il servizio per i richiedenti
Rosa Chiaravalloti e Maria Limardo

L’Ambito territoriale sociale di Vibo Valentia in queste settimane ha avviato l’azione di rafforzamento territoriale per i servizi di cura agli anziani non autosufficienti. Il sindaco Maria Limardo e l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Vibo Valentia, capofila dell’ambito, fanno presente l’importanza del servizio che garantirà l’assistenza a 111 utenti di età superiore ai 65 anni. “La progettazione – spiega l’assessore Chiaravalloti – ammonta ad euro 372.479,45 e riguarda tutti i richiedenti residenti nell’Ats di Vibo Valentia”. L’ufficio Pua (Punto unico di accesso) ha provveduto all’istruttoria definitiva delle domande sulla base della sussistenza di tutte le condizioni previste, predisponendo apposita graduatoria sulla base dei criteri di cui all’articolo 4 dell’Avviso pubblico dello scorso 19 dicembre. [Continua in basso]

“Ad oggi – rende noto il Comune – l’Ambito di Vibo Valentia sta garantendo il servizio di Assistenza domiciliare a 111 assistiti tra assistenza domiciliare semplice e integrata, attraverso l’erogazione di voucher consegnati alle cooperative accreditate con l’ente che hanno da diversi giorni avviato l’attività con operatori socio-sanitari. Questo – rimarca l’assessore Chiaravalloti – è uno degli interventi già avviati e molti altri verranno avviati a breve dall’Ambito. Proprio in queste ore la conferenza dei sindaci dei 15 Comuni facenti parte dell’Ambito ha approvato la programmazione annuale delle risorse messe a disposizione dal Fondo nazione politiche sociali e dal fondo regionale politiche sociali. Ogni intervento è stato programmato sulla base delle esigenze del territorio rappresentate dai sindaci che hanno collaborato attivamente all’atto finale. A breve – conclude – saranno pubblicati gli avvisi rivolti agli utenti che potranno beneficiare di una serie di servizi messi a disposizione dell’Ambito e sempre consultabili accedendo alla sezione dedicata presente sulla home page del sito del Comune di Vibo Valentia quale capofila”.

LEGGI ANCHE: Case popolari, il Comune di Vibo indice il bando per gli aspiranti all’assegnazione

Articoli correlati

top