lunedì,Giugno 17 2024

Zaccanopoli, l’importanza del primo soccorso in caso di emergenza

Ad ogni partecipante verrà rilasciato un certificato Bls-d riconosciuto in tutti i campi di competenza e utilizzabile in concorsi pubblici

Zaccanopoli, l’importanza del primo soccorso in caso di emergenza
Il Municipio di Zaccanopoli

L’amministrazione comunale di Zaccanopoli, in collaborazione con l’associazione di Protezione civile “Augustus” di Vibo Valentia, ha organizzato un corso di formazione di primo intervento di Basic life support defibrillation (Bls-d). L’evento si terrà sabato 25 marzo dalle ore 9 alle 14 presso la sede del centro “Provando e riprovando”. Coloro i quali fossero interessati a partecipare potranno depositare la loro adesione presso la sede dei volontari del Servizio civile in Municipio entro l’8 marzo. [Continua un basso]

Nel corso verranno spiegate ed insegnate tutte le manovre di primo soccorso con l’impiego del defibrillatore. Si tratta di manovre da attuare tempestivamente in caso di arresto cardiaco improvviso. In Italia si verificano ogni anno circa 60-70 mila decessi per arresto cardiaco, uno ogni nove minuti. Il soggetto colto da arresto cardiaco perde rapidamente conoscenza a causa della mancanza di ossigeno al cervello, organo che riporta danni dopo cinque minuti di mancata irrorazione sanguigna. Tali danni celebrali, permanendo il blocco del cuore, possono diventare irreversibili dopo dieci minuti e portare infine alla morte. Lo scopo del corso è quello di formare cittadini in grado di utilizzare in modo corretto il defibrillatore in caso di necessità e gestire così le situazioni di panico.

LEGGI ANCHE: Filandari, tutto pronto per il corso formativo dedicato all’uso del defibrillatore

A Ionadi concluso il corso di formazione per il corretto uso del defibrillatore

Pizzoni, ampia partecipazione al corso sull’uso del defibrillatore

Articoli correlati

top