mercoledì,Febbraio 21 2024

Comune di Vibo, dalla Regione un fondo per l’assistenza specialistica scolastica

Il contributo aggiuntivo al "Piano Regionale per il Diritto allo Studio" è volto al potenziamento dei servizi per gli alunni con disabilità

Comune di Vibo, dalla Regione un fondo per l’assistenza specialistica scolastica

Lo scorso dicembre, con deliberazione di Giunta Regionale, è stato approvato per l’anno scolastico 2022/2023 una ulteriore ripartizione di un fondo regionale aggiuntivo al “Piano Regionale per il Diritto allo Studio”. Ai sensi del suddetto provvedimento la Regione Calabria ha assegnato in favore del Comune di Vibo Valentia euro18.906,03. A seguito della conferenza dei servizi tenutasi il 16 febbraio 2023 si è deliberato di destinare la cifra di euro 13.906,03 al potenziamento dell’assistenza specialistica scolastica in funzione delle risultanze emerse dai Glho ed euro 5000,00 da destinare all’affiancamento con figura specialistica durante il trasporto scolastico nella frazione di Piscopio. L’ assistenza specialistica scolastica rientra tra i servizi essenziali previsti tutelati dall’art. 4 della Costituzione Italiana, nonché dalla legge 104 del 1992 secondo la quale agli alunni con disabilità deve essere garantito il Diritto allo Studio affinché venga favorito non solo l’apprendimento ma soprattutto resa possibile l’interazione e socialità e l’acquisizione delle autonomie. [Continua in basso]

Con determinazione comunale del 23 dicembre 2022, è stata indetta una gara sul Mepa (R.d.o.) per l’affidamento del servizio di assistenza specialistica scolastica per l’anno scolastico 2022/2023, dell’importo di euro 227.404,80, così composto: euro 217.576,80 per l’assistenza specialistica scolastica per gli alunni con disabilità; euro 9.828,00 per l’assistenza degli alunni con disabilità durante il trasporto scolastico. Il 13 gennaio è stato affidato il servizio di supporto e assistenza specialistica all’autonomia degli alunni con disabilità residenti e frequentanti le scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado e assistenza al raggiungimento delle autonomie durante il trasporto scolastico a favore di alunni con disabilità nel comune di Vibo Valentia, anno scolastico 2022/23, con aggiudicazione alla cooperativa sociale “Stella del Sud”, mentre lo scorso settembre è stato affidato il servizio di trasporto scolastico, periodo 14 settembre 2022 – 10 giugno 2023, alla ditta “Atena Servizi” in favore degli alunni frequentanti la scuola primaria e secondaria di primo grado delle frazioni di Vena superiore, media e inferiore e di Piscopio del Comune di Vibo Valentia .

Oggi, come dicevamo, un ulteriore fondo di euro18.906,03, viene assegnato dalla Regione Calabria al Comune di Vibo Valentia. Il contributo avrà gestione diretta comunale e l’utilizzo sarà il seguente: euro 13.906.03 per il potenziamento del servizio di assistenza specialistica scolastica per gli alunni con disabilità affidato con Rdo aperta alla cooperativa sociale “Stella del Sud”; euro 5.000.00 per l’incremento del servizio di trasporto scolastico affidamento mediante procedura ad evidenza pubblica esperita sul Mepa alla cooperativa “Atena Servizi” e nello specifico per garantire il servizio di supporto mediante una figura specialistica durante il servizio di trasporto scolastico agli alunni con disabilità, nella frazione di Piscopio.

LEGGI ANCHE: Ambito territoriale di Serra: assistenza residenziale a disabili, minori, donne e anziani in difficoltà

Trasporto disabili, l’Ambito Territoriale di Vibo cerca soggetti per erogare il servizio

Articoli correlati

top