sabato,Luglio 13 2024

Nord Italia flagellato dal maltempo, la Calabria invia vigili del fuoco in aiuto dell’Emilia Romagna -Video

Le intense precipitazioni stanno provocando allagamenti e frane. Il bilancio è grave: 5 morti e oltre 5mila persone evacuate

Nord Italia flagellato dal maltempo, la Calabria invia vigili del fuoco in aiuto dell’Emilia Romagna -Video

La Calabria non ha mancato di fornire supporto alle popolazioni dell’Emilia Romagna, duramente colpite dall’ondata di maltempo. Intense precipitazioni che stanno causando allagamenti e smottamenti. Il bilancio è drammatico: 5 morti, un disperso e 5mila persone evacuate. Sono 14 i fiumi esondati nella regione fra ieri sera e le prime ore di stamani. Allagamenti diffusi in 23 comuni. Secondo la Protezione civile avverte anche del rischio frane: «L’emergenza non è assolutamente finita, bisogna ascoltare le indicazioni». [Continua in basso]

Circa 600 vigili del fuoco, provenienti da tutta Italia, che stanno operando in Emilia Romagna per far fronte alle richieste di soccorso. Maggiormente colpite le province di Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini e Bologna dove sono stati effettuati oltre 450 interventi. Nelle Marche 200 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni di soccorso con 70 automezzi, più di 200 gli interventi svolti nelle ultime ventiquattr’ore, maggiori criticità tra le province di Ancona, Macerata e Pesaro Urbino. In supporto al dispositivo di soccorso locale sono stati inviati dal Centro operativo nazionale dei vigili del fuoco (la regia di ogni emergenza nazionale) rinforzi in assetto alluvionale. Anche dalla Calabria, nella tarda serata di ieri, inviato un modulo di Colonna mobile regionale dei Vigili del fuoco con uomini e mezzi dei Comandi di Catanzaro e Cosenza.

LEGGI ANCHE: Vibo, il Comando provinciale dei carabinieri accoglie 20 nuovi militari

Articoli correlati

top