lunedì,Luglio 15 2024

Pizzo, il Comune si dota di due sedie per l’accesso a mare dei disabili

A comunicarlo il sindaco Pititto e l'assessore alla Politiche Sociali Betrò. Si punta anche alla realizzazione in zona Marinella di un percorso fitness inclusivo

Pizzo, il Comune si dota di due sedie per l’accesso a mare dei disabili

Due “sedie job” sono state fornite dall’Ats Vibo al Comune di Pizzo per favorire l’accesso al mare dei diversamente abili. Verranno date in comodato d’uso gratuito a tutte le persone che ne faranno richiesta negli uffici dei servizi sociali del Comune di Pizzo. E’ quanto comunicano il sindaco Sergio Pititto e l’assessore comunale alle politiche sociali Maria Betrò. «Questo è un tassello importante per rendere più fruibili e inclusive le nostre spiagge e godere di un mare senza barriere. Ovviamente – spiega l’assessore – c’è tanta strada da fare, ma abbiamo in progetto di dotare le spiagge anche delle passerelle. Inoltre, tutti i Comuni facenti parte dell’ambito territoriale di Vibo Valentia potranno attivare, tramite gli assistenti sociali, il trasporto sociale – gratuito per gli utenti – che garantirà l’accompagnamento da casa alla spiaggia e viceversa a coloro che ne faranno richiesta. In ultimo, abbiamo aderito all’avviso pubblico del Comune di Vibo avente il titolo “Inclusivamente Sportivi” per acquistare ulteriori quattro sedie job e attrezzatura destinata alla realizzazione in zona Marinella di un percorso fitness inclusivo, per garantire sul nostro territorio la presenza di attrezzatura adeguate all’esigenza dei diversamente abili».

LEGGI ANCHE: Vibo, spiagge accessibili per le persone con disabilità: il Comune indica due lidi

Spiagge più inclusive nel Vibonese: l’Ats acquista sedie Job per le persone disabili

Ricadi, sedie Job per i diversamente abili: ecco le spiagge dove trovarle

Articoli correlati

top