giovedì,Maggio 30 2024

A Vibo Marina l’ultimo saluto a don Saverio Di Bella, prete degli ultimi – Video

Migliaia i fedeli presenti nella chiesa della Madonna del Santissimo rosario di Pompei per i funerali del parroco scomparso prematuramente

A Vibo Marina l’ultimo saluto a don Saverio Di Bella, prete degli ultimi – Video

Nel pomeriggio di oggi si sono celebrati i funerali di don Saverio Di Bella, il sacerdote degli ultimi, scomparso prematuramente a causa di una terribile malattia. Le esequie sono state officiate a Vibo Marina dal vescovo Attilio Nostro, migliaia i fedeli presenti. La presenza e le parole del vescovo hanno scaldato i cuori di una comunità affranta, che perde prematuramente il suo buon pastore. La grande chiesa della Madonna del Santissimo Rosario di Pompei, così diventa troppo piccola per contenere il fiume di fedeli che rendono omaggio alla memoria e, soprattutto, all’esempio, di don Saverio.

Procuratore diocesano nella causa di beatificazione di Natuzza Evolo, parroco, uomo santo, un faro per i deboli, gli infermi, gli emarginati, è scomparso prematuramente all’età di 57 anni. Malato di tumore, aggravatesi le sue condizioni di salute, è spirato per una infezione all’apparato respiratorio durante il ricovero all’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia. Originario di Parghelia, cresciuto a Tropea, famiglie, generazioni, ognuno ricorda la spiritualità e la generosità di un ministro di Dio che era tale dentro e, soprattutto, fuori da questo edificio gremito. È un giorno particolare. Per la chiesa, di speranza: uno dei figli prediletti, torna alla casa del Padre per vivere nella gioia eterna. Per la comunità di Vibo Marina, e non solo, di mestizia. Don Saverio Di Bella lascia un vuoto che sarà difficile, molto difficile, da colmare.

LEGGI ANCHE: Parghelia, il cordoglio dell’amministrazione comunale alla famiglia di Monsignor Di Bella

Puntata speciale di LaC per ricordare don Saverio Di Bella

Deceduto il parroco di Vibo Marina don Saverio Di Bella

top