martedì,Giugno 18 2024

Drapia, tutto pronto per la consegna a domicilio della “Carta dedicata a te”

L'amministrazione comunale guidata da Alessandro Porcelli, su indicazione dell'Inps, distribuirà tra domani e venerdì la social card del Governo Meloni

Drapia, tutto pronto per la consegna a domicilio della “Carta dedicata a te”
Il ministro dell'Agricoltura e della Sovranita' Alimentare, Francesco Lollobrigida (D), durante la conferenza stampa di presentazione della Card "Dedicata a te", una carta di pagamento per gli acquisti alimentari di prima necessita', Roma, 11 luglio 2023. ANSA/ETTORE FERRARI

Il Comune di Drapia, su indicazione dell’Inps, si mobilita per la distribuzione a domicilio delle lettere contenenti il codice per il ritorno della “Carta dedicata a te”. “La consegna avverrà domani e venerdì“, hanno fatto sapere dalla sede municipale. Questo è il nuovo contributo “una tantum”, di 382,50 euro, presentato l’11 luglio dal governo Meloni, per tutte quelle famiglie che si trovano in difficoltà per l’acquisto esclusivo di generi alimentari di prima necessità. Uno strumento, la social card, utilizzabile nei negozi abilitati al circuito MasterCard, disponibile fino all’esaurimento del fondi previsto per il 2023 di 500milioni di euro. L’utilizzo di questo strumento è riservato ai soli nuclei familiari con Isee fino a 15mila euro, ed esclude dall’assegnazione tutti coloro che ricevono altre misure di sostegno come il Reddito di cittadinanza o la Naspi. La carta, completamente gratuita, consente di ricevere un ulteriore sconto del 15% presso gli esercizi aderenti alla promozione della misura e funziona come una normale carta di pagamento elettronica, nei limiti previsti dalla normativa di riferimento.

LEGGI ANCHE: Drapia: si punta ad una mostra archeologica permanente al museo “Galluppi”

Degrado viabilità provinciale: l’affondo del sindaco di Drapia Alessandro Porcelli

Il progetto “Protagonisti” porta alcuni studenti del Vibonese in classe anche in estate

top