mercoledì,Luglio 24 2024

Parghelia è destinazione “special guest” al Salone svizzero delle vacanze

La stagione 2024 per la località turistica del Vibonese inizia a "scaldare i motori" alla 20esima edizione della fiera internazionale dove saranno presenti 50 nazioni

Parghelia è destinazione “special guest” al Salone svizzero delle vacanze

Dal 3 al 5 novembre a Lugano si terrà il consueto appuntamento del Salone svizzero delle vacanze, che quest’anno giunge alla sua 20esima edizione con oltre 400 adesioni provenienti da tutto il mondo fra espositori, operatori turistici e buyer professionali. Nuovi scenari di promozione turistica si aprono, in questa occasione, anche per Parghelia, scelta quale destinazione “special guest” proprio dagli organizzatori della storica fiera internazionale. La notizia è stata comunicata tramite una lettera, indirizzata al sindaco Antonio Landro e al suo vice Tommaso Belvedere, specificando che la selezione è avvenuta dal Comitato lo scorso anno, assieme ai visitatori della fiera attraverso la compilazione di questionari. «Parghelia è fra le destinazioni che riteniamo ideali per il cittadino elvetico – si legge nella comunicazione -, poiché possiede tutte le caratteristiche che i turisti svizzeri ricercano». Un risultato che genera «grande soddisfazione» da parte del sindaco e del vicesindaco e che «ripaga – hanno fatto sapere dal Municipio – dei tanti sacrifici e del silenzioso ma intenso lavoro fatto per portare Parghelia ad essere una destinazione turistica apprezzata e ricercata in Europa e nel mondo».

«In così poco tempo e con poche risorse – aggiungono Landro e Belvedere – si è riusciti a raggiungere traguardi eccezionali ed impensabili. La strategia pensata e messa in atto per far conoscere la nostra destinazione turistica, che ha già iniziato a farci cogliere i primi frutti, è basata sulla “sharing economy”, vale a dire la promozione di una destinazione turistica a basso costo accompagnata però da un’attenzione quasi morbosa alla cura dell’ambiente e alla salvaguardia del territorio, con un occhio rivolto alla ricerca di turismo sostenibile e orientato a fare esperienza del territorio». Per gli amministratori, «vedere Parghelia alla 20esima edizione, e quindi gettare già nuove basi per la stagione turistica 2024, è motivo di grande orgoglio che ci spinge a costruire e a lavorare ancora per il futuro del nostro territorio comunale». Stando agli indici di previsione, quest’anno al Salone svizzero delle vacanze sono previsti oltre 20mila visitatori e ben 50 Nazioni. Per quanto riguarda il nostro Paese, l’Italia vanterà le regioni di Veneto, Lazio, Valle d’Aosta e Molise; mentre i Comuni presenti saranno: Napoli, Parma, Varese, Latina, Parghelia, Tropea, Sanremo, Caorle, Viterbo, Taormina, Stintino, La Maddalena, Santa Margherita Ligure, Spotorno, Sorrento, Alghero, Finale Ligure, Castiglion Fiorentino, Aglientu, Gairo, Morciano di Leuca, Saint Rhemy en Bosses, Colico e Carloforte.

LEGGI ANCHE: Parghelia, Comune e Fidapa di Tropea promuovono la sensibilizzazione contro il tumore al seno

Parghelia, aggiudicati i lavori per il depuratore “Le Grazie”

Parghelia scelta per la tre giorni di “Taxi Verde Servizio Civile”

top