sabato,Luglio 13 2024

Alla scoperta delle bellezze del Vibonese, “Linea Verde Life” fa tappa in Calabria

Nei prossimi giorni la nota trasmissione dedicherà una puntata al territorio provinciale. Il plauso del sindaco di Mileto Giordano

Alla scoperta delle bellezze del Vibonese, “Linea Verde Life” fa tappa in Calabria

Nelle scorse settimane una troupe della nota trasmissione di Rai Uno “Linea Verde Life”, condotta da Elisa Isoardi e Monica Caradonna, ha fatto tappa in diverse località della provincia, nello specifico a Vibo Valentia, Mileto, Tropea, Soriano Calabro, Briatico, Serra San Bruno e Zungri.

La puntata alla scoperta delle tradizioni e del patrimonio culturale, paesaggistico ed enogastronomico del territorio sarà trasmessa sabato prossimo, 25 maggio, a partire dalle 12.25. Al riguardo si registra la soddisfazione del sindaco di Mileto Salvatore Fortunato Giordano, il quale ci tiene a ringraziare «l’assessore regionale Rosario Varì, lo staff di conduzione, la produzione, gli autori, la regia e tutta la troupe della Rai», per l’attenzione riservata al Vibonese. «La sinergia che si è venuta a creare attraverso la compartecipazione di Regione Calabria, Film Commission, assessorato regionale allo Sviluppo economico e Attrattori culturali, con le amministrazioni comunali di Vibo Valentia, Mileto, Pizzo, Serra San Bruno, Soriano, Tropea, Briatico e Zungri, nonché con il Parco delle Serre – sottolinea nell’occasione – darà vita, grazie ad un lavoro intelligente di rilevazione e ricomposizione effettuato dallo staff di autori e regia di Rai Uno, ad una puntata interessantissima, che punterà i riflettori sulle grandi potenzialità offerte dal nostro territorio. A Mileto, in particolare, si metterà in luce una realtà musicale di eccellenza, qual è il Cantiere musicale internazionale, guidato dal maestro Roberto Giordano, ospitato in un antico palazzo dell’800 della curia vescovile – aggiunge – e le magnifiche opere d’arte realizzate dagli “artisti di strada”, oggetto del “PortiAmo Arte Festival”, curato dall’associazione a capo del giovane artista Fortunato Pedullà. Entrambe le iniziative, come anche le altre focalizzate negli altri luoghi, stanno contribuendo a rilanciare il concetto di “Ripopolamento dei piccoli centri“. Sabato prossimo, su Rai Uno, Mileto sarà prima fila con queste e altre attività. Auguriamo a tutti la buona visione di un programma che racconta l’Italia del cambiamento, della ricerca e dell’innovazione in nome della sostenibilità urbana e del rispetto del territorio – conclude Giordano – con l’impegno a continuare a costruire in sinergia con le migliori risorse locali un ambiente migliore e più accogliente».

Articoli correlati

top