giovedì,Luglio 25 2024

Vibo al voto, De Pinto (Lega) contro l’amministrazione uscente: «Frazioni abbandonate, dopo 5 anni criticità irrisolte»

L’affondo del segretario di sezione: «Vergognose le promesse per racimolare consensi. È ora di smetterla di illudere i cittadini»

Vibo al voto, De Pinto (Lega) contro l’amministrazione uscente: «Frazioni abbandonate, dopo 5 anni criticità irrisolte»

I disagi e le criticità non superate delle frazioni di Vibo Valentia al centro dell’intervento di Mino De Pinto, segretario della sezione vibonese dalle Lega Salvini premier: «Questi centri – spiega – sono un collante per lo sviluppo economico del territorio vibonese: da Longobardi a San Pietro, passando per Vibo Marina e Triparni. In particolare, i residenti di San Pietro, già provati dalla chiusura dell’accesso diretto al paese a causa di una frana con conseguenti disagi per gli spostamenti, da qualche giorno si ritrovano anche senza acqua».

Un tratto del torrente Sant’Anna a Bivona

Non va meglio a Bivona, qui «periodicamente si ripresentano le fuoriuscite di liquami fognari, causando gravi disagi alla popolazione, soprattutto dal punto di vista igienico-sanitario. Inoltre, la zona interessata dall’emergenza dei reflui si trova nei pressi della foce del torrente Sant’Anna, con derivante pericolo per l’inquinamento e la balneabilità. Nonostante le continue segnalazioni, il problema continua a ripresentarsi e ci si chiede cos’altro bisogna fare affinché la situazione venga risolta una volta per tutte».

L’analisi di De Pinto prosegue: «Criticità si riscontrano anche in altre zone, dalla carenza d’acqua (come a Piscopio e Vena) alla viabilità, passando per tutte quelle scorrette gestioni del territorio che creano continuamente disagio alla popolazione. Trovo vergognoso il fatto che, a distanza di 5 anni e con le stesse problematiche irrisolte, l’Amministrazione comunale uscente – chiosa il leghista – possa oggi fare ancora promesse per racimolare consensi in questi luoghi completamente abbandonati a sé stessi. È ora di smetterla di illudere i cittadini e di cominciare, invece, a preoccuparsi seriamente dei disagi che affliggono le frazioni vibonesi, importante fulcro dell’economia della città».

LEGGI ANCHE: Frazione San Pietro senza strada e ora anche senza acqua, in pratica senza futuro. Residenti: «È vergognoso»

«Guardate lo scempio del Sant’Anna»: Montesanti descrive in un video la bomba ambientale innescata a Bivona – Video

Articoli correlati

top