sabato,Luglio 13 2024

Mondo associazionistico in lutto, addio a Luciana De Francesco: «Ha dedicato la sua vita ai randagi»

La volontaria vibonese ricordata con profondo affetto dal sodalizio “Argo”: «Sempre presente, sempre pronta a dare una mano. Grazie per tutto l’amore donatoci»

Mondo associazionistico in lutto, addio a Luciana De Francesco: «Ha dedicato la sua vita ai randagi»
Luciana De Francesco

«Per tutta la sua vita si è dedicata ai cani». Mondo associazionistico vibonese in lutto per la scomparsa di Luciana De Francesco, volontaria. A ricordarla con profondo affetto, il sodalizio “Argo”: «Aveva il sogno un giorno di poter vedere il canile municipale a lavori terminati per far si che quei cani che tanto amava potessero vivere al meglio. Quel sogno – scrivono – non si è ancora realizzato ma Luciana ha potuto seguire tutti i passaggi di volta in volta portati avanti».

I volontari aggiungono: «È stata una persona sempre presente. Non ha mai mancato a richieste d’aiuto, una carezza agli ospiti o una chiamata quando non poteva esserci fisicamente. Per questo vogliamo ricordare la sua grande umanità». La De Francesco, parte integrante del direttivo della vecchia gestione, ha rappresentato un modello positivo nel mondo associazionistico vibonese: «Prima della costruzione del canile aveva realizzato una struttura in un suo terreno a Triparni (cani successivamente trasferiti nel canile dopo la sua creazione). Anche con il nostro arrivo, anni e anni dopo, ha continuato a svolgere volontariato. Ha sempre aiuto per come ha potuto, con donazioni, sostegno. Veniva a coccolare i cani. Tutti noi, Associazione “Argo” e gli ospiti del canile municipale di Vibo desideriamo ringraziarla per tutto l’amore donatoci. Ci mancherà profondamente».

Articoli correlati

top