giovedì,Luglio 25 2024

È la Vibonese la squadra più giovane del girone I del campionato di Serie D

Il Comitato Interregionale della Lnd ha redatto la classifica provvisoria del progetto “Giovani D valore” che promuove l’utilizzo degli under

È la Vibonese la squadra più giovane del girone I del campionato di Serie D

Un primato che fa capire comunque tante cose. Di recente è raro trovare la Vibonese in vetta ad una classifica, tutt’altro, ma per una volta i colori rossoblù stanno lì in alto. Si tratta della classifica provvisoria, aggiornata alla 6ª di campionato, relativa al progetto “Giovani D valore”. Una iniziativa della Lega Nazionale Dilettanti diretta ad incentivare l’utilizzo dei giovani, appunto, premiando per ogni girone quelle società che attuano una vera e propria politica diretta a valorizzare la linea verde, con particolare riferimento ai giovani provenienti dal proprio vivaio. È prevista quindi una classifica finale nella quale alle prime tre andrà una somma in denaro. Per redigere la graduatoria si tiene conto di diversi parametri, attribuendo poi dei punteggi in base ai giovani utilizzati e alla loro età, precisando che non sono conteggiati quei calciatori tesserati a titolo temporaneo da società professionistiche.

Nella graduatoria provvisoria, aggiornata appunto alla 6ª di campionato, la Vibonese è al comando del girone I con 258 punti, davanti al Santa Maria Cilento con 159 e al Cittanova con 150. Fra le altre ecco il Castrovillari in 8ª posizione, il Locri in 10ª, il Lamezia Terme 12° e il San Luca ultimo, appena dietro al Catania. Sicuramente non è questo il primato che ci si attendeva dopo una fallimentare stagione, ma è pur sempre un dato interessante che va evidenziato, in attesa di tempi migliori.

Articoli correlati

top