mercoledì,Agosto 17 2022

VicolidiVini, torna questa sera nel centro storico di Vibo l’atteso appuntamento -Video

Alla vigilia dell'evento promosso da Saturnalia un incontro tra viticoltori calabresi alla presenza dell'assessore regionale all'agricoltura Gianluca Gallo

VicolidiVini, torna questa sera nel centro storico di Vibo l’atteso appuntamento -Video
Un momento dell'edizione del 2017 di "VicolidiVini"

Il vino come traino dello sviluppo calabrese. Attorno a questo tema si sono confrontati i viticoltori calabresi. All’incontro che si è svolto alla Camera di Commercio di Vibo Valentia, oltre al commissario dell’ente camerale Nuccio Caffo, il sindaco Maria Limardo e l’assessore regionale all’agricoltura Gianluca Gallo. «Il vino calabrese è di elevata qualità. E lo hanno dimostrato le 31 medaglie conquistate dai viticoltori calabresi al concorso mondiale del vino», ha affermato l’assessore regionale per il quale «il vino può essere un veicolo per far conoscere il territorio. Stiamo infatti pensando a percorsi del vino e dell’olio con il coinvolgimento delle migliori cantine. Insieme all’assessore al turismo Fausto Orsomarso, stiamo costruendo una nuova offerta turistica capace di destagionalizzare il turismo».

Il marchio Igt Costa degli dei

Da diversi anni ormai i viticoltori calabresi, grazie alle nuove generazioni, stanno trovando il modo di occupare nuovi spazi nel contesto enologico nazionale, conquistando anche le ribalte internazionali. Un obiettivo che perseguono i titolari di 7 cantine che hanno deciso di dare vita all‘Associazione viticoltori vibonesi della Costa degli dei.
«Siamo giovani ma abbiamo tanta voglia di farci conoscere- ha dichiarato il presidente Renato Marvasi -. I nostri vini nulla hanno da invidiare agli altri. Ecco perchè abbiamo avviato la procedura per richiesto l’igt (indicazione geografica tipica). La nostra provincia – ha sottolineato – è l’unica a non avere alcun riconoscimento dal punto di vista vitivinicolo».
Un obiettivo quello del marchio Igt Costa degli dei, che si scontra con i programmi dell’assessore regionale secondo il quale «avere il quinto consorzio di tutela non è la strada dello sviluppo. Come Regione stiamo pensando invece ad un unico consorzio di tutela, un unico doc di Calabria. Una strada già percorsa con successo da altre regioni. È questo il modello da seguire».

Aspettando VicolidiVini

L’incontro si è svolto alla vigilia dell’atteso appuntamento con “Vicoli diVini” l’evento organizzato dall’Associazione Saturnalia si svolgerà questa sera sabato 30 luglio nel centro storico di Vibo Valentia.
«Siamo partiti con 10 aziende – ha affermato con orgoglio Rosella Ruggiero vicepresidente dell’Associazione Saturnalia- quest’anno ospiteremo 32 aziende con oltre 100 etichette di vini in degustazione. Sarà dunque un’edizione ricca, con spettacoli e punti di degustazione del vino e non solo».
L’appuntamento è per questa sera, sabato 30 Luglio. L’evento è rivolto a quanti vogliono trascorrere una serata all’insegna della degustazione del vino calabrese, in un percorso suggestivo tra i vicoli del centro storico che farà da cornice all’evento.

Articoli correlati

top