mercoledì,Giugno 16 2021

Lotta ai “lordazzi”, ripulita la provinciale Parghelia-Daffinà-Zungri – Video

L’evento organizzato da Legambiente Ricadi, Rotary Tropea e i Comuni interessati dall’arteria. La strada offre scorci panoramici mozzafiato

Lotta ai “lordazzi”, ripulita la provinciale Parghelia-Daffinà-Zungri – Video

Una giornata dedicata alla riqualificazione di uno dei tratti più mozzafiato della Costa degli dei. È quanto andato in scena ieri, sabato 8 maggio, lungo la strada provinciale 83 che da Parghelia conduce a Zungri, toccando anche il territorio di Zambrone. Qui, l’assoluta inciviltà di una piccola parte di popolazione, contribuisce ormai da tempo a deturpare un luogo magico, dove le aree di sosta potrebbero diventare veri e propri terrazzi per godere di panorami difficilmente trovabili altrove.

Fortunatamente c’è chi combatte questa totale mancanza di senso civico con l’azione, senza mascherarsi dietro proclami fini a se stessi. Stiamo parlando del circolo Legambiente di Ricadi che, in collaborazione con il Rotary di Tropea e i Comuni di Parghelia, Zambrone e Zungri, hanno dato vita a un’azione sinergica di pulizia dell’arteria su cui sorgono cumuli di rifiuti abbandonati. L’evento ha visto anche la partecipazione di Inner wheel, Rotaract e Club Unesco di Tropea, oltre alla Proloco di Parghelia.

A ritrovarsi sulla strada decine di volontari che, in poche ore, hanno raccolto quintali di spazzatura di ogni genere, restituendo così alla collettività un bene che, si spera, non mostrerà più gli scempi degli ultimi anni. Sulla zona è infatti previsto un monitoraggio dei Comuni interessati, tramite l’installazione di fototrappole che andrebbero a individuare eventuali colpevoli, smascherati comunque durante l’opera di pulizia grazie al rinvenimento di documentazione con tanto di dati anagrafici di chi si vedrà recapitare a casa una sanzione da 300 a 3mila euro.

Articoli correlati

top