venerdì,Aprile 19 2024

Pizzo, il sindaco vieta palloncini e nastri colorati: «Danneggiano l’ambiente»

I palloncini oltre a favorire la produzione di microplastiche, una volta caduti al suolo, potrebbero essere ingeriti dagli animali causandone la morte

Pizzo, il sindaco vieta palloncini e nastri colorati: «Danneggiano l’ambiente»

Anche Pizzo mette al bando palloncini e nastri colorati poiché dannosi per l’ambiente e per il benessere degli animali. Infatti, con ordinanza a firma del sindaco Sergio Pititto, nella città napitina viene vietato l’utilizzo di «nastro colorato e palloncini in gomma o materiale similare, riempiti con gas più leggeri dell’aria senza qualsiasi apposizione di un oggetto di peso sufficiente o alla relativa dotazione per contrastare la capacità di sollevamento». Il tutto per evitare che gli stessi ricadano «sul terreno in acqua sotto forma di rifiuti e vengano ingeriti dagli animali causandone la morte». La decisione del primo cittadino segue quella di Polia e Tropea dove già nelle scorse settimane sono stati disposti divieti simili. Benché capaci di colorare e rallegrare i locali per feste e cerimonie si tratta di materiali che favoriscono la produzione di microplastiche e rifiuti inquinanti.

Articoli correlati

top