mercoledì,Aprile 24 2024

Tropea, gli scout scelgono il sostegno all’ambiente per il 25esimo Jamboree

Al raduno mondiale che si terrà ad agosto in Corea del Sud parteciperà un'ambasciatrice del locale gruppo

Tropea, gli scout scelgono il sostegno all’ambiente per il 25esimo Jamboree

Tra le diverse tematiche previste per il 25esimo Jamboree, il raduno mondiale degli scout che quest’anno si terrà per la seconda volta in Corea del Sud, il gruppo scout Tropea 1 ha deciso di aderire a quella della sostenibilità, guardando alla creazione e all’affermazione di un mondo migliore da vivere e abitare in comunione con la natura. Nasce da qui l’esigenza di sensibilizzare la comunità alla tutela e alla difesa dell’ambiente, con l’appuntamento di domenica 19 marzo per la pulizia delle spiagge, dalle ore 9 alle 12, così da contribuire con un piccolo gesto a “lasciare il mondo un po’ migliore di come lo abbiamo trovato”. [Continua in basso]

L’adesivo del Jamboree di quest’anno

Saranno in quaranta tra capi reparto, scout e lupetti a cimentarsi in questa piccola grande impresa di inclusione e partecipazione attiva che rappresenta la chiave per superare le sfide della tutela ambientale e del decoro. Coordinato dall’organizzazione mondiale del movimento scout, il World scout jamboree è il più grande campo giovanile del mondo che si tiene ogni quattro anni. Decine di migliaia di giovani e leader di 170 Paesi condividono cultura, esperienza e amicizia e mettono in pratica una concreta cittadinanza globale. E per rispondere a questo grande appuntamento internazionale che si terrà dall’1 al 12 agosto a Saemangeum, nella contea di Buan in Corea del Sud, il gruppo scout Tropea 1 parteciperà inviando una sua ambasciatrice tropeana.

LEGGI ANCHE: Il liceo scientifico di Tropea punta sul progetto di rigenerazione delle acque

Quattro Comuni calabresi riconfermati “Plastic free”, c’è anche Tropea

Articoli correlati

top