martedì,Maggio 28 2024

Rombiolo, gli alunni della scuola media insieme a Legambiente per un mondo più pulito

L'iniziativa, in collaborazione anche con l'amministrazione comunale, vedrà i ragazzi raccogliere plastica e rifiuti abbandonati

Rombiolo, gli alunni della scuola media insieme a Legambiente per un mondo più pulito
Gli alunni di Rombiolo impegnati con la raccolta dei rifiuti

Le scuole in prima linea per l’ambiente, con azioni utili a ripulire spazi comuni e a sensibilizzare i più giovani e non solo all’importanza del tutelare i luoghi in cui si vive. È con questo spirito che anche quest’anno Rombiolo partecipa a “Puliamo il mondo”, edizione italiana di “Clean Up The World” il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo, promosso da Legambiente. L’iniziativa è in corso questa mattina, 25 maggio, in collaborazione con l’Amministrazione comunale e l’Istituto comprensivo di Rombiolo. La manifestazione coinvolge gli alunni della scuola secondaria di primo grado: dopo una breve presentazione da parte dei referenti di Legambiente, i ragazzi attraverso un’azione simbolica ripuliranno da plastica e rifiuti le aree scolastiche esterne. Presenti all’iniziativa anche il sindaco di Rombiolo Domenico Petrolo e il presidente del circolo di Legambiente Ricadi Franco Saragò.

LEGGI ANCHE: Rombiolo, il Comune lancia il bando per la gestione degli impianti sportivi

Rombiolo, a scuola l’esempio dell’imprenditore antiracket Gaetano Saffioti

Articoli correlati

top