venerdì,Giugno 14 2024

Mare sporco a Pizzo, la segnalazione di un bagnante: «Vergogna che si ripete ogni anno»

Una striscia scura si è allargata in poco tempo rendendo l'acqua di colore marrone. «Ho anche chiamato in Comune»

Mare sporco a Pizzo, la segnalazione di un bagnante: «Vergogna che si ripete ogni anno»
Il mare sporco a Pizzo nei giorni scorsi

Fino alle dieci acque cristalline, poi l’arrivo di una striscia scura che in poco tempo ha reso il mare di colore marrone. La segnalazione giunge da un cittadino che questa mattina si trovava in spiaggia a Pizzo, in località Colamaio. «Una vergogna che si ripete ogni anno», riferisce. «Ho segnalato sia al Comune di Pizzo che a quello di Francavilla Angitola. La risposta? Che il depuratore e le pompe di sollevamento sono state ripristinate grazie a un finanziamento regionale». Aggiunge il cittadino: «Eppure la melma si distingue dallo sporco della pioggia. Ogni anno ci prendono in giro. È una vergogna, oltre alla cattiva immagine che si dà della Calabria a chi viene qui in vacanza e vede questo scempio. Al Sud abbiamo di buono il mare e l’aria, ma non si sanno custodire neppure quelli».

LEGGI ANCHE: Pizzo, tartaruga morta trovata sulla spiaggia nei pressi di località Porto Ada

Pizzo, aumenta il prezzo del biglietto per visitare Castello Murat e Piedigrotta

Mare finalmente pulito a Pizzo, il sindaco: «Scoveremo tutti gli scarichi abusivi»

Articoli correlati

top