sabato,Aprile 13 2024

Mare sporco a Coccorino, nuove segnalazioni dopo quelle da Joppolo

Occorrono al più presto interventi mirati e risolutivi con controlli di tutti gli impianti di depurazione

Mare sporco a Coccorino, nuove segnalazioni dopo quelle da Joppolo
Il mare sporco a Joppolo
Mare sporco a Coccorino

Ancora mare sporco nel Vibonese. Questa volta le segnalazioni arrivano da Coccorino mare, una delle località più suggestive della costa, incastonata tra Joppolo (da dove ieri sono arrivate diverse segnalazioni in ordine al mare sporco) e Santa Maria di Ricadi. Scarichi incontrollati e schiuma in mare, a riva come al largo vengono segnalati da residenti e turisti. Una situazione inaccettabile alle porte dell’estate e che rende di tutta evidenza l’urgenza di intervenire ad ampio raggio per reprimere e prevenire fenomeni di inquinamento che danneggiano il mare ed il turismo della zona. Il tempo delle belle parole e delle chiacchiere è terminato da un pezzo e i cittadini si aspettano dalle istituzioni (Comune, Capitaneria e Procura di Vibo) interventi mirati e risolutivi di una problematica da risolvere al più presto controllando tutti gli impianti di depurazione della zona e gli scarichi di villaggi, camping e residence privati.

LEGGI ANCHE: Joppolo: i fondi per depuratori e torrenti ci sono, ma il mare anche oggi è sporco

Mare sporco a Joppolo: depurazione e scarichi da rivedere

Scempio ambientale a Joppolo: i rifiuti delle spiagge gettati vicino Monte Poro – Foto

Spiaggia Bivona, la denuncia di Patania: «Qui grave pericolo igienico-sanitario» – Foto

Spiaggia di Bivona, Nesci: «Il degrado indica che non viene pulita dalla scorsa estate»

Depurazione a Pizzo, approvato il progetto per l’efficientamento degli impianti

top