sabato,Settembre 25 2021

La giunta comunale riunita a Vibo Marina per focalizzare criticità e pianificare interventi

Dalla pulizia dei fossi alla realizzazione di un parco urbano, gli amministratori hanno programmato i lavori da effettuare nella frazione nel breve, medio e lungo periodo

La giunta comunale riunita a Vibo Marina per focalizzare criticità e pianificare interventi

La giunta municipale si è riunita negli uffici della delegazione di Vibo Marina per una valutazione delle iniziative in atto e in programmazione sulla frazione marina. In particolare, è stato fatto il punto della situazione delle attività messe in campo nei mesi scorsi, preceduta da una ricognizione delle criticità emerse sul territorio e con l’individuazione delle possibili soluzioni a tali criticità e la pianificazione delle iniziative per l’anno in corso.

I settori di intervento hanno riguardato piani di lavoro tematici per lo svolgimento dei sopra menzionati compiti: istituzionale (rapporti con altri Enti, vigilanza, sorveglianza, sicurezza, viabilità, ecc.); ambiente (depuratore, pulizia spiagge, Meridionali Petroli, ENI, Corap, ecc.); infrastrutture (pulizia dei fossi d’acqua e sistemazione idraulica, edilizia scolastica, mitigazione rischio erosione, viabilità); servizi (trasporti, attività socio-culturali, riapertura SS 18, ecc.).

Gli interventi sono stati pianificati a breve, medio e lungo periodo.

Interventi nel breve periodo

– Regolarizzazione urbanistica;

– Edilizia e tributaria Pennello a seguito delle riunioni con il Comitato ed esperti giuridici;

– Manutenzione straordinaria piano viabile sen. Parodi che prenderà il via nel mese di maggio;

– Manutenzione ordinaria con distacco di unità che opereranno esclusivamente sulla frazione;

– Realizzazione nuovi tratti di marciapiede via sen Parodi;

– Intervento di miglioramento del tessuto urbano di Viale Stazione della frazione di Vibo Marina (Sottopasso);

– Lavori di adeguamento sismico Scuola Vespucci;

– Verifica vulnerabilità solai edifici scolastici De Maria, Cementificio, Presterà e PortoSalvo;

– Progettazioni adeguamento sismico: De Maria, Scuola Infanzia e Primaria Portosalvo, Scuola Infanzia e Primaria Bivona, Primaria Presterà, Infanzia Cementificio;

– Pulizia e sistemazione idraulica Fossi;

– Fiera del Mare;

– Iniziative culturali;

– Poliambulatorio in sinergia con Asp e Pro loco;

– monitoraggio qualità acque torrenti in collaborazione con Arpacal.

 Nel medio periodo

– Riperimetrazione Piano stralcio di assetto idrogeologico – rischio idraulico;

– Rilancio Tonnara di Bivona;

– Ristrutturazione Delegazione comunale;

– Mitigazione rischio erosione Costiera Capannina.

Nel lungo periodo

– Interventi di rigenerazione ambiti urbani e sociale all’interno degli ambiti urbani di Vibo Marina e Bivona);

– Realizzazione ciclovia;

– Realizzazione Parco Urbano.

Il sindaco Maria Limardo a conclusione della riunione dell’esecutivo, di concerto con i consiglieri comunali della frazione, ha sottolineato che si tratta solo di una prima tappa del lavoro che si sta realizzando su questa importante parte del territorio comunale e che ne seguiranno altre nelle prossime settimane. «Si tratta – fanno sapere – di un work in progress che andrà avanti e che non si limiterà solo alla stagione estiva. A Vibo Marina sarà estate tutto l’anno».

Articoli correlati

top