martedì,Febbraio 27 2024

Danneggia a colpi d’ascia la porta della proprietaria di casa, un arresto a Catanzaro

L'ira del 47enne sarebbe scattata a causa del mancato rinnovo del contratto di locazione in suo favore

Danneggia a colpi d’ascia la porta della proprietaria di casa, un arresto a Catanzaro

I carabinieri della stazione di Catanzaro Lido hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip presso il Tribunale di Catanzaro, su richiesta della locale Procura, a carico di un 47enne del luogo, per i reati di atti persecutori ed estorsione aggravati. Secondo le ipotesi di reato formulate, l’uomo da tempo vessava la proprietaria dell’abitazione in cui dimorava con la finalità di ottenere il rinnovo del contratto di affitto in scadenza, nonostante ripetuti ritardi nei pagamenti e reiterate minacce. All’ennesimo rifiuto, l’uomo si è presentato a casa della proprietaria per minacciarla e, per intimorirla, le ha danneggiato la porta con un’accetta, esigendo nuovamente il rinnovo di un contratto di locazione in suo favore. (Agi)

LEGGI ANCHE: Tentata estorsione ai danni di quattro imprenditori: due arresti in Calabria

Processo “Rimpiazzo” contro il clan dei Piscopisani, chieste 31 condanne in appello

Tifosi vibonesi aggrediti prima del derby Catanzaro-Cosenza: indagini in corso

Articoli correlati

top