mercoledì,Aprile 17 2024

Nascondeva la droga nel marsupio, la Polizia arresta un vibonese

Nel corso di una successiva perquisizione presso l'abitazione dell’uomo, rinvenuti vari involucri di hashish già suddivisi e pronti alla vendita

Nascondeva la droga nel marsupio, la Polizia arresta un vibonese

La Polizia di Stato nel corso di mirati servizi dedicati al contrasto al traffico di sostanze stupefacenti ha arrestato un uomo per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Insospettiti dall’atteggiamento dello stesso, i poliziotti lo hanno perquisito rinvenendo nel marsupio diverse dosi di hashish e marijuana, già confezionate e pronte per la vendita. Gli agenti, con l’ausilio di personale dell’Unità Cinofila, hanno esteso la perquisizione presso le due abitazioni che l’uomo aveva in uso, rinvenendo all’interno di una di esse, occultati in un armadio, vari involucri di hashish e due panetti, su uno dei quali era riportata l’etichetta “Manchester City”, per un peso complessivo di circa 230 grammi. Rinvenuti inoltre 30 grammi di marijuana, nonché un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento delle singole dosi. L’uomo è stato tratto in arresto in flagranza di reato e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria. Dopo la convalida dell’arresto è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza, con obbligo di permanenza domiciliare in orario notturno.

Articoli correlati

top