lunedì,Maggio 17 2021

Giovani imprenditori a convegno a Capri, Mario Romano presente

Il presidente dei Giovani industriali del Mezzogiorno di Confindustria aprirà i lavori della seconda giornata del meeting.

Giovani imprenditori a convegno a Capri, Mario Romano presente

Domani, venerdì 16, e sabato 17 ottobre, torna a Capri, in occasione del suo trentennale, il convegno dei Giovani imprenditori di Confindustria, che da 30 anni si riuniscono per discutere i temi centrali per la vita delle aziende. L’evento, che quest’anno è intitolato “Patrimonio Italia. Cambiamo punto di vista”, è incentrato sul Mezzogiorno.

Un appuntamento al quale darà il suo sostanziale contribuito anche il presidente dei Giovani industriali del Mezzogiorno, Mario Romano, che aprirà i lavori della seconda e conclusiva giornata del convegno. All’importante meeting, oltre al presidente nazionale dei Giovani imprenditori Marco Gay, prenderanno parte ben quattro ministri, grandi nomi dell’imprenditoria italiana e quasi tutti i Past president di Confindustria.

Alla vigilia dell’evento Mario Romano ha sottolineato come «Il Mezzogiorno è tornato ad essere al centro della discussione nazionale, e il fatto che il convegno di Capri, proprio nel suo trentennale, sia dedicato al Sud Italia, ci dà la misura di quanto sia largamente condivisa l’idea che il Mezzogiorno sia parte integrante e inscindibile dell’economia italiana. L’evento sarà l’occasione per confermare a livello nazionale la straordinaria portata imprenditoriale dei giovani del Sud che non solo stanno riuscendo a sopravvivere e ad andare avanti, ma che in molti casi stanno avendo risultati eccezionali. Sono fortemente convinto – ha affermato Romano – che la rinascita dell’Italia può partire dal Sud».

top