venerdì,Aprile 16 2021

Vibo Valentia, degrado e abbandono per la vasca di piazza Municipio (FOTO)

Da simbolo di un possibile "riscatto" a monumento dell'indifferenza. Morti quasi tutti i pesci rossi. Lo sdegno sui social

Vibo Valentia, degrado e abbandono per la vasca di piazza Municipio (FOTO)

Doveva rappresentare uno dei simboli visivamente più rappresentativi di un cambiamento e di un’inversione di rotta rispetto allo sfascio delle precedenti amministrazioni comunali. Stiamo parlando della vasca di piazza Municipio, proprio dinanzi all’ingresso di “palazzo Luigi Razza”, che l’amministrazione targata Elio Costa sin dai primi giorni del suo insediamento aveva provveduto a risistemare e ripulire con “l’ingresso” di alcuni pesci rossi che mancavano da anni. Dalle buone intenzioni dei primi giorni di amministrazione (giugno 2015) si è però progressivamente passati ad uno stato di abbandono al quale la classe politica vibonese ha da tempo abituato i cittadini.

Non tutti, per fortuna, visto che attraverso i social network c’è chi in queste ore ha prontamente “denunciato” lo stato di abbandono e degrado in cui versa la vasca, divenuta simbolo di inciviltà ed indifferenza anziché piccolo segno di “riscatto” di una comunità. I pesci rossi si trovano in stato agonizzante ed alcuni in putrefazione. Morti per il mancato riciclo dell’acqua della vasca, che somiglia sempre più ad una pozzanghera. Proprio dinanzi all’ingresso del Municipio. Nell’indifferenza di gran parte della politica locale, in ben altre faccende affaccendata. Vibo Valentia è anche questa.

Articoli correlati

top