sabato,Maggio 25 2024

Politiche di sviluppo dei territori rurali, convegno per i 20 anni del Cogal

Si svolgerà domani a Vibo il seminario “Le politiche per lo sviluppo dei territori rurali” promosso dal Gruppo di azione locale, alla presenza, tra gli altri, del presidente della regione Mario Oliverio.

Politiche di sviluppo dei territori rurali, convegno per i 20 anni del Cogal

Il Cogal Monte Poro-Serre Vibonesi, in occasione dei venti anni dalla sua costituzione, promuove un seminario sul tema de “Le politiche per lo sviluppo dei territori rurali”, con particolare riferimento alla programmazione 2014-2020, che si svolgerà il prossimo 20 novembre, con inizio alle ore 9.30, presso l’Hotel 501 di Vibo Valentia. Il seminario avrà un particolare focus sulla ventennale esperienza fatta dal Cogal, sugli interventi per lo sviluppo locale, dal Leader II fino all’odierno Community – led Local Developemnt-Ccld, passando attraverso l’implementazione e la gestione sul territorio dei Piani di Sviluppo Locale nell’ambito di Leader + e Leader 2007-2013, nonché di diversi programmi comunitari (Prust, Equal, R3l, Youthstart, Pif, Piar).

Il seminario prevede, dopo i saluti di Elio Costa, sindaco della Città di Vibo Valentia, lo svolgimento della relazione introduttiva del Presidente del Cogal, Paolo Pileggi, che presenterà i principali risultati dei venti anni di attività del Gruppo di Azione Locale e si soffermerà anche sulle linee generali del nuovo Piano di Sviluppo Locale del territorio rurale della provincia di Vibo Valentia. Vi saranno quindi una serie di interventi programmati, da parte dei Presidenti regionali delle Associazioni produttive dell’agricoltura, dell’artigianato e della cooperazione, del Presidente della Camera di Commercio, di alcuni rappresentanti del partenariato locale e dei rappresentanti istituzionali del territorio vibonese.

Tra gli interventi programmati, particolarmente atteso è quello del presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, che verterà sullo stato della Programmazione regionale 2014-2020, con particolare riferimento al nuovo Programma di Sviluppo Rurale. Le conclusioni del seminario saranno affidate al Franco Mantino, noto esperto, Responsabile dell’Area Sviluppo rurale dell’ex Inea, ora Crea (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria). I lavori saranno introdotti e moderati da Cinzia Scaffidi, giornalista, scrittrice, docente presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, vice-presidente di Slow Food Italia e direttore del Centro Studi della stessa Associazione.

Articoli correlati

top