martedì,Maggio 18 2021

Vibo, Natale ricco di eventi e iniziative culturali

Presentato il programma delle iniziative natalizie predisposto dal Comune con la partecipazione di varie associazioni. Il vicesindaco Bellantoni: «Offerta varia, pensata per andare incontro alle aspettative di tutti».

Vibo, Natale ricco di eventi e iniziative culturali

Un ricco cartellone di eventi che coinvolgerà la città capoluogo e le sue frazioni. Il programma predisposto dall’Amministrazione comunale in vista delle imminenti festività natalizie punta ad andare incontro ai gusti e alle aspettative di una larga fascia delle cittadinanza, proponendo mostre d’arte, concerti, spettacoli teatrali, iniziative per bambini, il tutto evidenziando il legame con il territorio mantenendo, al tempo stesso, «un respiro internazionale».

«Abbiamo preferito investire su un’offerta varia anziché puntare su un unico grande evento, nella convinzione che questa scelta rispondesse meglio alle aspettative del pubblico», il commento del vicesindaco Raimondo Bellantoni che ha presentato ieri il programma nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nella sala giunta di palazzo Luigi Razza. Al suo fianco l’assessore Nico Console e i promotori di alcuni dei tanti eventi previsti per tutto il periodo natalizio.

Si parte domani, con l’“Impero della rosa”, rassegna artistica di varia espressione promossa dall’associazione “Art Contest”, rappresentata da Giovanni De Pascali, e ospitata fino al 29 dicembre presso Palazzo Gagliardi, dove si terranno una serie d’iniziative ispirate ai fasti dell’Ottocento cui prenderanno parte ben 45 scultori e pittori, 10 poeti e numerosi figuranti coinvolti in cortei storici e balli in costume d’epoca.

Il prossimo 21 dicembre sarà la volta di “Incontri, racconti e canti” spettacolo teatrale-letterario affidato da Maria Teresa Marzano alle cure di Domenico Sorace e Annagioia Gaglianò con il coinvolgimento di attori e artisti come Paolo Cutuli, Monica Demuru, Parafonè, Natalio Mangalavite, Francesca Prestia, Luigi Feroleto e Dario Costa e degli scrittori Giusy Staropoli Calafati e Francesco Nicolino. Evento gratuito che si terrà presso l’Auditorium “Spirito Santo”.

Ancora, il classico concerto gospel con l’esibizione del gruppo americano “Inspiration Gospel” prevista per il 29 dicembre, alle 19.30, presso Santa Maria La Nova. Musica anche per le strade della città, in tre occasioni e già a partire da ieri, con “Percorsi d’arte per le vie del tempo”, in collaborazione con l’Associazione “Amici del Conservatorio”, musica natalizia delle classiche zampogne e pipe, cui si aggiungeranno postazioni con chitarre e voci e quartetto di sassofoni, lungo Corso Vittorio Emanuele e Corso Umberto, il 22 e il 28 dicembre.

Ancora spettacoli per bambini e mostre di presepi artigianali a Vibo Marina, in collaborazione con la locale Pro Loco. Infine il progetto “Chine di Calabria”, una mostra fotografica ospitata a Palazzo Gagliardi, dal 3 al 7 gennaio, frutto del progetto “Calabria itinerante” coordinato da Pasquale Demasi. Previste due mostre tematiche sull’abbandono dei luoghi e sulla valorizzazione dei centri storici. Esporranno i fotografi Pasqualina Caterina, Luigi Curti, Stefania Sammarro e Angelo Ventimiglia. La mostra sarà allestita in collaborazione con Claudia Viola, architetto e curatrice di mostre.

Il programma “Natale 2015 a Vibo”:

Articoli correlati

top