venerdì,Aprile 19 2024

Al Sistema bibliotecario vibonese inaugurata la nuova sala bimbi

Grazie al Rotaract club di Vibo Valentia l’area si è arricchita di nuovi arredi. Ai nastri di partenza, le letture ad alta voce dedicate ai più piccoli

Al Sistema bibliotecario vibonese inaugurata la nuova sala bimbi

Giornata di festa al Sistema bibliotecario vibonese. È stata inaugurata infatti la nuova sala bimbi del Sbv grazie alla generosità del Rotaract club di Vibo Valentia che ha donato nuovi arredi. Uno spazio dedicato ai piccoli utenti che, in un’ambiente sicuro e colorato, potranno approcciarsi alla lettura, ai libri. Oltre al taglio del nastro, i bambini sono stati protagonisti di un laboratorio pensato per dare spazio alla loro creatività. E poi il trucca-bimbi e un buffet hanno animato il pomeriggio. Con la giornata, le iniziative a Palazzo Santa Chiara entrano nel vivo. Pronte a ripartire, dal prossimo 20 ottobre, le attesissime letture ad alta voce. Si svolgeranno tutti i venerdì dalle ore 17.30. In passato, le attività promosse al Sbv, sono sempre state partecipate grazie alla qualità del servizio offerto. Dal 2010, non a caso, il Sistema bibliotecario vibonese è presidio “Nati per leggere”, l’unico a livello provinciale. Aderisce al relativo programma nazionale che punta alla promozione della lettura. È rivolto alle famiglie con bambini in età prescolare e viene promosso dall’Associazione culturale pediatri, dall’Associazione italiana biblioteche e dal Csb Centro per la Salute del Bambino Onlus. Le iniziative sono portate avanti da personale formato.

Sbv, spazio aperto

Da settembre il polo culturale ha riaperto le proprie porte a “tempo pieno”, con aperture previste sia in fascia oraria mattutina che in fascia oraria pomeridiana. In particolare, viene garantito dal lunedì al venerdì un orario di apertura che andrà dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 19:00, con l’opportunità per gli utenti di tutte le età di usufruire degli spazi e dei servizi (consultazione libri, accesso libero al Wi-Fi, fornitura documenti elettronici, utilizzo di postazioni informatiche multimediali) che il Sbv mette a loro disposizione gratuitamente. Vengono ciclicamente promossi corsi pensati per adulti e anche per ragazzi. Tutte le novità vengono via via annunciate tramite i canali social dell’ente.

LEGGI ANCHE: Alla scoperta di Filandari, dalle antiche origini del borgo al tragico terremoto del 1783
Per le Giornate Fai d’autunno tappa alle torri e ai musei di Capo Vaticano

Dalle letture teatrali alle lezioni di pittura, tornano i corsi alla Biblioteca di Vibo

Articoli correlati

top