martedì,Aprile 16 2024

Francavilla, la casa museo “Il romitorio” al centro del volume di padre Rondinelli

La struttura, fortemente voluta dal religioso, accoglie iniziative di stampo sociale e culturale

Francavilla, la casa museo “Il romitorio” al centro del volume di padre Rondinelli

Francavilla Angitola ha ospitato la presentazione del libro “Casa museo ‘Il Romitorio’” di padre Tarcisio Rondinelli dell’Ordine dei frati minori di Terra santa. Il volume, edito da Adhoc, parte da racconti sul paese, dall’infanzia del religioso e dalla nascita del progetto concretizzato nella cittadina del territorio vibonese. Un lavoro portato avanti da anni che ha permesso l’apertura di locali destinati ad attività culturali e sociali. Il romitorio, inoltre, vanta una fornitissima biblioteca nonché numerose pirografie a tema sacro. Nel corso della serata, i relatori Giovanni Bianco (nella qualità di console del Touring club italiano), Vincenzo Davoli, Romeo Aracri e Giuseppe Pungitore, hanno avuto modo di ripercorrere le tappe principali che hanno portato alla creazione della casa-museo. Il legame di fra Rondinelli con la comunità d’origine è sempre stato fortissimo. Il religioso lasciò giovanissimo Francavilla Angitola per intraprendere un cammino di fede culminato con la scelta di prendere i voti. Il profondo senso della condivisione cristiana verso condizioni di sofferenza e povertà estreme, unito ad un amorevole ed incondizionato bisogno di partecipazione e di testimonianza lo hanno portato a svolgere per ben cinquant’anni il proprio ministero in Medio Oriente tra il Libano, la Siria, la Palestina, Israele e l’Egitto, dove nella cinica dimenticanza di tutti, si perpetuano conflitti, abusi, violenze che provocano spesso lacerazioni insanabili (“La Grotta”, Edizioni Gambardella, Vibo Valentia, 2011). Ottenuto il permesso dai suoi superiori per il rientro a Francavilla Angitola (nel 2005), oggi svolge la funzione di vice parroco. È stato anche autore dei libri “San Foca Martire” (2011), “Cronache Conventuali” (2013), “Il Giardiniere di Sinope” (2016), “Chi cercate?” (2019), tutti editi Adhoc – Vibo Valentia. Tra i presenti lo storico Phocas Accetta e la presidente dell’Associazione storico culturale Angra di Filadelfia Manuela Costa. Le conclusioni sono state invece affidate a padre Rondinelli.

LEGGI ANCHE: I canti di Natale animano vie e piazze di Francavilla Angitola – Video

Francavilla Angitola e lo zibibbo protagonisti nella trasmissione Geo

Impegno nel sociale, a Bivona la consegna premi promossa da “Francavilla Angitola, il paese del drago”

Articoli correlati

top