martedì,Luglio 16 2024

A2, dopo la riapertura del viadotto di Pizzo continuano i lavori di Anas: ecco gli interventi – Video

Pianificato il completamento dei restanti cantieri, che rimane comunque condizionato dai tempi di approvvigionamento dei materiali

A2, dopo la riapertura del viadotto di Pizzo continuano i lavori di Anas: ecco gli interventi – Video

Dopo la fine dei lavori, ha riaperto ieri – in anticipo rispetto al cronoprogramma – la corsia Sud del viadotto “Costiera di Pizzo” sull’A2. Gli interventi da effettuare però non sono del tutto terminati tra gli svincoli di Sant’Onofrio e Pizzo: Anas continua a lavorare per la riqualificazione dello spartitraffico, dei cordoli sui viadotti e la installazione di nuove barriere di sicurezza stradale. «L’impegno di Anas – si legge in una nota – si mantiene costante nella manutenzione delle opere, il ripristino e miglioramento delle performance per garantita la piena transitabilità su entrambe le carreggiate per i week end d’esodo estivo di agosto, con successiva ripresa dei lavori a settembre». Nel rispetto dei piani di manutenzione programmata per il miglioramento funzionale dei livelli di sicurezza e servizio lungo l’Autostrada del Mediterraneo – informa ancora la nota -, Anas sta procedendo al completamento dei lavori di riqualificazione dei cordoli su ponti e viadotti e la installazione di nuove barriere di sicurezza stradale, nonché alla manutenzione delle opere per il loro mantenimento in servizio unitamente al ripristino e miglioramento delle performance delle pavimentazioni stradali. I cantieri in evoluzione saranno ultimati progressivamente. Ieri la riapertura del viadotto di Pizzo, con restituzione all’utenza della transitabilità su entrambe le carreggiate dal km 345+200 al km 347+000, sulla cui tratta sarà rimosso il doppio senso, prima presente in carreggiata nord. Il completamento dei restanti cantieri è pianificato in stretti calendari pur se condizionati ai tempi di approvvigionamento materiali. Tuttavia al fine di garantire per il mese di agosto la piena transitabilità su entrambe le carreggiate, pur se in modalità provvisoria di cantiere, sono in progress le azioni necessarie al raggiungimento degli obiettivi di fluidità della rete per i week end d’esodo estivo di agosto, in aderenza con le decisioni assunte in sede di cov con le Prefetture competenti per territorio, ed il calendario di Viabilità Italia. I lavori che rimarranno da ultimare saranno pertanto ripresi da settembre.

LEGGI ANCHE: Autostrada del Mediterraneo: terminati i lavori sul viadotto di Pizzo, mercoledì riapre la corsia Sud – Video

Sicurezza sull’A2 tra Pizzo e Sant’Onofrio: Lo Schiavo interroga la Giunta regionale

Articoli correlati

top