mercoledì,Aprile 17 2024

Zes per il Mezzogiorno, Antoniozzi (Fdi): «Occasione da sfruttare»

Il vicecapogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera: «Ci sono potenzialmente 70mila nuovi posti di lavoro. Misura adottata dal governo può portare a risultati concreti»

Zes per il Mezzogiorno, Antoniozzi (Fdi): «Occasione da sfruttare»

«Dal primo gennaio partirà la Zes per il Mezzogiorno e ci sono potenzialmente 70mila nuovi posti di lavoro. Un’occasione da sfruttare». Lo afferma il vicecapogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Alfredo Antoniozzi. «Il governo Meloni – aggiunge Antoniozzi – ha introdotto una misura che può concretamente portare risultati nel Sud e portare a un incremento della occupazione in termini significativi. Si tratta di una risposta operativa alla crisi economica e anche di un’iniziativa che tende a supportare il Mezzogiorno con investimenti produttivi. È importante coglierla definendo le aree industriali e coordinando il lavoro con le Regioni». «La logica produttiva – sostiene il vicecapogruppo di FdI alla Camera – è l’unica risposta seria in termini di rilancio del Sud e punta ad attrarre investimenti che ci auguriamo possano essere tangibili e immediati».

LEGGI ANCHE: Infrastrutture e investimenti in Calabria, Mancuso incontra il ministro Salvini

Porto di Vibo Marina: 17 mln per il servizio di rimorchio e si lavora pure per l’imboccatura

Videosorveglianza al porto di Vibo Marina: 48 telecamere lungo tutto il perimetro

Articoli correlati

top