venerdì,Maggio 20 2022

Filadelfia, all’auditorium comunale il concerto del Duo Equinox

Secondo appuntamento del Filagramma Music Festival con la coppia formata dal clarinettista Giovanni Lanzini e dal chitarrista Fabio Montomoli

Filadelfia, all’auditorium comunale il concerto del Duo Equinox
Fabio Montomoli e Giovanni Lanzini

Domenica 15 maggio, alle ore 18:30, nell’auditorium comunale di Filadelfia avrà luogo il secondo appuntamento del Filagramma Music Festival 2022, promosso congiuntamente da Ama Calabria e dall’associazione culturale musicale “Filagramma” di Filadelfia con la collaborazione dell’amministrazione comunale di Filadelfia guidata dal sindaco Anna Bartucca. Protagonista della serata il “Duo Equinox”, composto dal clarinettista Giovanni Lanzini e dal chitarrista Fabio Montomoli. [Continua in basso]

Diplomatosi giovanissimo presso il conservatorio “L. Cherubini” di Firenze, Giovanni Lanzini si è in seguito perfezionato con illustri clarinettisti quali Karl Leister (orchestra Filarmonica di Berlino), Primo Borali (orchestra Rai di Milano) e Vincenzo Mariozzi (accademia di Santa Cecilia di Roma). Fabio Montomoli si diploma in chitarra classica con il massimo dei voti presso il conservatorio “S.Cecilia” di Roma con il maestro Carlo Carfagna e successivamente frequenta il corso stabile al Mozarteum di Salisburgo con i maestri Eliot Fisk e Joaquin Clerch-Diaz. Da vari anni il duo svolge un’intensa attività concertistica che lo ha portato ad esibirsi per le più prestigiose associazioni musicali sia in Italia che in molti Paesi del mondo (Francia, Germania, Svizzera, Austria, Croazia, Svezia, Romania, Africa, Stati Uniti, Libano, Grecia, Spagna, Repubblica Ceca, Russia, Malta, Giappone) che gli ha procurato molti consensi e critiche lusinghiere. Giovanni Lanzini e Fabio Montomoli hanno effettuato varie registrazioni radiofoniche e televisive per la Rai1, Rai2, Rai3, radio Vaticana, radiotelevisione Croata, ecc. ed hanno al loro attivo l’incisione di numerose incisioni discografiche di musica classica e contemporanea per le etichette Emi Classic, Bongiovanni, Miki-Mako, Agenzia Spaziale Italiana, Iktius, Avvenimenti, San Paolo Audiovisivi, Ema Records, SaM e M.a.p.

Da sempre attento all’evoluzione del clarinetto e della chitarra nell’ambito della musica da camera, il duo ha sviluppato un ampio repertorio che spazia dalla “hausmusik” ottocentesca fino ai compositori più importanti della musica italiana e latino-americana, ai quali sono stati dedicati i CD “Cançao do Amor” (2009) e “Ciao, Italia!” (2013) per l’etichetta Sam. Anche nel repertorio contemporaneo il duo è spesso dedicatario di composizioni da parte di importanti autori italiani e stranieri alle quali verrà dedicato il prossimo disco del gruppo.

Di particolare interesse il programma intitolato “Viaggio in Italia un omaggio alla musica e alla tradizione italiana” nel corso del quale saranno eseguite la Sonata concertata in La magg. op. 61 di Niccolò Paganini cui seguirà un omaggio alla canzone napoletana che prevede l’interpretazione di straordinarie melodie tra cui Fenesta che lucive, O paese d”o sole, Core ’ngrato, Funiculì Funiculà. Il concerto si concluderà con una carrellata di grande arie di Giacomo Puccini.

Articoli correlati

top